in

Prestazioni di invalidità della previdenza sociale

Cosa succederebbe se ti ammalassi o fossi gravemente ferito e dovessi smettere di lavorare? Pensi che non possa accadere? Secondo Social Security Online , “un lavoratore di 20 anni ha 3 possibilità su 10 di diventare disabile prima di raggiungere l’età pensionabile”. 

Se dovesse verificarsi un evento catastrofico, non solo avresti problemi fisici da affrontare, ma avresti anche grosse preoccupazioni finanziarie con cui fare i conti.

Se una polizza assicurativa per l’invalidità è stata inclusa nel tuo pacchetto di benefici , o se ne hai acquistata una da solo, è probabile che tali fondi coprano il sostegno finanziario necessario. La copertura finanziaria verrebbe fornita anche attraverso il risarcimento del lavoratore se il tuo incidente fosse legato al lavoro.

Ma cosa succede se la tua capacità di lavorare è ridotta per un lungo periodo di tempo e non hai una polizza assicurativa per l’invalidità?

Per coloro che si trovano in situazioni così opprimenti e spaventose, due programmi, entrambi gestiti dalla United States Social Security Administration, possono aiutare a fornire il sostegno finanziario necessario.

Questi programmi sono il programma SSDI (Social Security Disability Insurance ) e il programma SSI (Supplemental Security Income). Social Security Online afferma che “i requisiti medici per i pagamenti di invalidità sono gli stessi in entrambi i programmi e la tua disabilità è determinata dallo stesso processo”. La differenza tra SSDI e SSI è nei requisiti di reddito per ciascuno.

Per avere diritto alla SSI, uno deve essere considerato a basso reddito. Entrambi i programmi richiedono che i destinatari approvati abbiano crediti di lavoro minimi accumulati guadagnando denaro e pagando le tasse della previdenza sociale negli ultimi dieci anni (Nota: questi requisiti variano, quindi è molto importante verificare con il rappresentante della Social Security Administration).

Come qualificarsi per le prestazioni di invalidità della previdenza sociale

Per poter beneficiare dei sussidi di invalidità della previdenza sociale degli Stati Uniti, è necessario soddisfare determinati criteri. Un rappresentante dell’Amministrazione della sicurezza sociale prenderà la decisione finale della tua idoneità ai benefici. Ecco alcune linee guida:

  • Devi essere incapace di lavorare o, se puoi lavorare, i tuoi guadagni devono rientrare in un determinato importo (un rappresentante dell’amministrazione della sicurezza sociale può farti sapere qual è tale importo).
  • La tua malattia o condizione deve essere così grave da interferire con alcune attività legate al lavoro.
  • La tua condizione deve comparire in un elenco di menomazioni gestito dalla Social Security Administration.
  • Se hai una condizione che non compare nell’elenco delle condizioni disabilitanti della SSA, potresti comunque essere idoneo se è abbastanza grave da impedirti di svolgere il lavoro che hai svolto in precedenza.
  • La tua malattia deve impedirti di adattarti a un lavoro diverso da quello che facevi prima di avere la tua disabilità.
  • La tua disabilità dovrebbe durare almeno un anno o provocare la morte.

Se si soddisfano i criteri principali elencati, ulteriori informazioni sulla procedura per richiedere i sussidi di invalidità visitando la sezione Disability Planner di Social Security Online o chiamando o visitando l’ufficio locale della Social Security Administration.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Leggi sulla discriminazione dei disabili sul posto di lavoro