in

Le 8 cuffie più resistenti del 2022

Se la durata è la tua priorità assoluta e vuoi che le tue cuffie durino, ecco le tue migliori opzioni.

L’acquisto di un paio di nuove cuffie è diventato sempre più confuso. Molte aziende hanno rilasciato cuffie eccellenti anno dopo anno per accaparrarsi una fetta della quota di mercato.

Tuttavia, oltre alla qualità del suono, alle prestazioni e alla connettività, c’è un’altra cosa che devi considerare: la durata. Le buone cuffie sono costose, quindi l’ultima cosa che vorresti è che si spezzassero o si rompessero perché le hai tolte goffamente o sono cadute da una superficie elevata.

Per fortuna, puoi ancora trovare alcune cuffie che sono generalmente ben costruite e non hanno la stessa probabilità di rompersi rapidamente. Quindi, senza ulteriori indugi, diamo un’occhiata alle cuffie più resistenti e robuste del 2022.

1. Sennheiser Momentum 2.0 On-Ear Wireless

Il Sennheiser Momentum 2.0 si trova all’apice della linea Momentum di Sennheiser, e giustamente. È una delle coppie di cuffie più costose sul mercato in questo momento, ma ottieni il valore dei tuoi soldi.

La costruzione in acciaio inossidabile e l’imbottitura in pelle di alta qualità significano che non devi preoccuparti di rotture o problemi. Sfoggia un archetto pieghevole e l’acciaio inossidabile di alta qualità offre un certo livello di flessibilità che non si ottiene con altre cuffie in plastica.

Forse la ciliegina sulla torta è che il MOMENTUM 2 suona fenomenale, rendendolo un pacchetto completo.

2. Sennheiser HD 450BT

Il Sennheiser HD 450BT offre il mix perfetto di forma e funzionalità senza costi eccessivi. Se hai bisogno di un paio di cuffie di tutti i giorni che puoi mettere alla prova, questa è un’ottima scelta tutto intorno.

L’archetto in plastica è solido e robusto e le cuffie stesse hanno una sensazione generalmente premium, nonostante il prezzo accessibile. Anche l’imbottitura dei padiglioni auricolari è piuttosto spessa e realizzata in ecopelle.

L’ecopelle si consumerà dopo un paio d’anni, ma Sennheiser offre sostituzioni economiche. È ben costruito e, nonostante supporti Bluetooth 5.0, c’è anche un ingresso per cavo audio, rendendolo una delle migliori cuffie che non costano una fortuna.

3. Sony WH-1000XM4

Il Sony WH-1000XM4 sembra molto simile alla precedente iterazione, il WH-1000XM3, ma con alcune sottili modifiche al design che lo rendono davvero il re indiscusso delle cuffie wireless con cancellazione del rumore nel 2022.

C’è un’ampia imbottitura intorno ai padiglioni auricolari (il 10% in più rispetto al modello precedente) e l’archetto, il che significa che il comfort di chi lo indossa non sarà un problema. Il telaio in plastica densa ha una sottile striscia di acciaio inossidabile che scorre sotto, che puoi vedere quando tiri il giogo per estendere le tazze.

La forcella è anche incredibilmente stabile, quindi non è probabile che subisca alcun danno durante l’usura quotidiana. In poche parole, se stai cercando le migliori cuffie wireless sul mercato con cancellazione del rumore leader del settore e durata di prim’ordine, non puoi sbagliare con l’offerta di punta di Sony.

4. Sony MDR 7506

Se hai bisogno di cuffie professionali con impedenza più elevata, la Sony MDR 7506 è una scelta fantastica. Utilizzato sia dagli ingegneri del suono che dagli artisti discografici, l’MDR 7506 è una delle coppie di lattine più resistenti sul mercato.

È dotato di un design pieghevole e di una costruzione robusta, che lo rende facile da trasportare durante il viaggio. Il cavo a spirale incluso nella confezione è anche più lungo e più resistente, quindi non devi preoccuparti che si impigli accidentalmente e si stacchi se si blocca sul lato di un tavolo o di un’altra superficie sporgente.

5. Jabra Evolve2 85

Jabra ha migliorato il suo gioco negli ultimi anni e l’Evolve2 85 è una cuffia incredibilmente resistente che puoi utilizzare per la riproduzione musicale o per scopi di lavoro. Ha un microfono a braccio retrattile che gli dà il sopravvento sulla concorrenza durante le chiamate vocali.

Jabra Evolve2 85 è realizzato con materiali di alta qualità, tra cui un telaio inferiore in acciaio inossidabile e plastica densa. I padiglioni auricolari sono dotati di una forte imbottitura in memory foam che contorna la forma delle orecchie, rendendo queste cuffie la scelta ideale per l’ascolto tutto il giorno.

Se sei un nomade digitale alla ricerca di un paio di lattine versatili, questo è uno dei migliori gadget tecnologici per i viaggiatori più avventurosi.

6. Beoplay H95

Beoplay H95 di Bang & Olufsen è una delle paia di cuffie più costose sul mercato. Il marchio danese è rinomato per infondere estetica e materiali di lusso senza compromettere la qualità del suono e l’H95 offre su entrambi i fronti.

Non solo suona alla grande, ma è anche incredibilmente ben fatto. L’H95 è disponibile in una custodia rigida, proteggendolo da urti o graffi casuali durante gli spostamenti quotidiani. L’archetto è realizzato in pelle bovina di alta qualità, quindi migliorerà solo con l’invecchiamento.

La struttura interna è realizzata in alluminio spazzolato, che aggiunge un po ‘di flessibilità e migliora la durata senza renderli troppo pesanti da indossare. Nel complesso, il Beoplay H95 è uno straordinario copricapo, a condizione che tu sia disposto a pagare il prezzo elevato.

7. Bose QuietComfort 35 II

Bose è uno dei più grandi nomi nel settore delle cuffie e le QuietComfort 35 II sono probabilmente alcune delle cuffie più popolari che puoi acquistare. Caratterizzati da un’eccellente cancellazione del rumore e da una serie di funzioni avanzate, non solo suonano alla grande, ma sono anche molto resistenti!

Il Bose QuietComfort 35 II è ideale per l’uso quotidiano con archetto imbottito e materiali morbidi per padiglioni auricolari. La plastica densa è robusta, quindi non dovrai preoccuparti di eventuali crepe che appaiono presto. È una delle migliori scelte là fuori per le persone che desiderano durata e un’eccellente qualità del suono in un unico pacchetto.

8. Apple AirPods Max

Gli AirPods Max sono le cuffie più costose di Apple e, mentre alcuni potrebbero discutere sul prezzo, sono sicuramente durevoli. La cancellazione del rumore è fantastica e, come la maggior parte dei prodotti Apple, si sentono incredibilmente premium.

Non c’è imbottitura sull’archetto, ma presenta un design in mesh e padiglioni auricolari in memory foam che consentono traspirabilità e offrono un maggiore comfort. E puoi anche usarli per ascoltare l’audio spaziale sul tuo Mac e altri dispositivi Apple.

La costruzione interamente in metallo significa che queste lattine sono più che in grado di prendere un colpo poiché l’intero telaio è realizzato con un unico pezzo di alluminio intagliato di grado aeronautico.

Quanto sei disposto a pagare per buone cuffie?

Non c’è dubbio sul fatto che quando acquisti cuffie premium, non solo ottieni un suono migliore, ma ottieni anche più longevità. Scelte come il Sony WH-1000XM4 e l’Apple AirPods Max dimostrano sicuramente questo punto.

Ricorda che la durata non dovrebbe essere l’unica preoccupazione quando acquisti nuove cuffie. Considera altre funzionalità come la cancellazione attiva del rumore, il supporto multi-dispositivo, l’app complementare e i pulsanti di riproduzione. Tuttavia, se hai già un paio di cuffie resistenti, puoi migliorare leggermente la qualità del suono armeggiando con le impostazioni.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

La guida rapida al mining di Ethereum

Cos’è Binary? Informazioni sull’utilizzo della base 2 da parte dei computer