in

Intervista telefonica

Gli intervistatori esprimono un giudizio su di te entro 5 secondi e il linguaggio del corpo conta per tutto. Non c’è da stupirsi che la stanza dei colloqui possa sembrare spaventosa.

Ma con così tante persone che fanno domanda per un lavoro, molti datori di lavoro esaminano prima i candidati con un colloquio telefonico. Questa è la tua occasione per impressionare basandoti esclusivamente sulla tua personalità e sulle tue risposte. Abbiamo alcuni suggerimenti utili per aiutarti …

Perché un colloquio telefonico?

Piuttosto che invitare un grande esercito di candidati a combattere nella stanza dei colloqui, molti datori di lavoro utilizzano un colloquio telefonico come un modo rapido ed economico per ridurre i candidati al primo turno.

Mette alla prova anche le tue abilità sociali e la tua tecnica telefonica: se fai fatica ad esprimerti, potrebbe essere il momento di documentarti sulle basi della tecnica telefonica …

Sta tutto nel lavoro di preparazione

Ricorda che devi trattarlo come qualsiasi altro colloquio, quindi dovrai comunque fare ricerche sull’azienda e controllare il tuo CV per ricordare a te stesso quanto sei fantastico.

La cosa migliore di avere un colloquio telefonico è che puoi prendere appunti senza che l’intervistatore lo sappia, quindi se pensi di poter inciampare o dimenticare le cose, hai alcune risposte alle domande di fronte a te se aiuta. Fai solo attenzione a non citarli come se stessi leggendo un copione: manderai l’intervistatore a snoozeville.

Preparazione al colloquio di lavoro

Scegli il posto giusto

Posizione, posizione, posizione. Questa è la chiave per colloqui telefonici di successo. Non scegliere un caffè rumoroso dove tutto ciò che l’intervistatore sentirà sarà bambini che urla o rumori di porcellana. Inoltre, non è la migliore idea provare a sgattaiolare via per un’ora quando sei in ufficio perché potresti essere ascoltato. Invece, prova a scegliere una stanza tranquilla a casa, evacua le persone rumorose o gli animali domestici e mettiti a tuo agio.

Il tempismo è tutto

Non vuoi fare casino con il datore di lavoro prima ancora di esserti incontrato, quindi se sai che non sarai in grado di rispondere al telefono in determinati orari – stiamo parlando di impegni di lavoro qui, non di un viaggio nei negozi – quindi faglielo sapere il prima possibile. Non vuoi che il primo punto di contatto con il tuo potenziale capo sia la tua segreteria telefonica.

A proposito, se hai una segreteria telefonica “divertente” sul telefono, cancellala. Eliminalo adesso!

Guardare la parte

Sappiamo che è allettante fare l’intervista in pantofole e pigiama troppo consumato, ma solo perché l’intervistatore non può vederti non significa che non dovresti fare uno sforzo. Resta in abiti casual e rischia di sembrare troppo rilassato e pigro, che non è il tono a cui probabilmente miri.

Pensa quanto ti senti sicuro quando ti senti adatto e avviato normalmente per un colloquio? È così che ti imbatterai se ti vestirai per l’occasione.

Regole del codice di abbigliamento per le interviste

Carica il tuo telefono!

Se stai usando il tuo cellulare per rispondere alla chiamata (che, ammettiamolo, probabilmente lo sei … esistono ancora i telefoni di casa?), Ricordati di caricarlo completamente prima del colloquio. Non vuoi che il telefono si spenga proprio mentre dici loro quanto sei organizzato e preparato.

Alzati e cammina

Sappiamo che questo può sembrare un consiglio stupido, ma alzarsi in piedi, camminare e consentire alle mani di gesticolare in modo naturale ti aiuterà a parlare in modo più confidenziale e chiaro … pensalo come un esercizio di intervista.

Pronuncia le tue parole

Oltre il 90% dell’opinione di un intervistatore su di te è costituito da COME dici le tue risposte; se parli troppo velocemente, troppo piano o diventi pigro con la tua pronuncia, potresti scoprire che metà dell’intervista è occupata dal datore di lavoro che ti chiede di ripetere te stesso. Non bene.

Parla chiaramente, lentamente e proietta ogni ultima lettera e l’intervistatore ti sentirà forte e chiaro (ma non urlare!).

Ascolta

Un colloquio telefonico non serve solo a mostrare le tue abilità sociali , ma anche le tue capacità di ascolto. Ascolta attentamente: non solo le domande, ma anche gli spazi vuoti in modo da non interromperle o parlarne.

Non ti agitare

L’intervistatore sa che le interviste possono essere scoraggianti, quindi non preoccuparti se ti viene incontro una domanda difficile o se hai bisogno di tempo per riflettere sulla tua risposta. Fai un respiro profondo, pensa alle tue risposte e chiedi un minuto se necessario. Gli intervistatori preferiscono che ti prenda il tempo per pensare davvero alle tue risposte piuttosto che spifferare una risposta frettolosa e agitata che non ha senso.

Sorridi

Hai mai notato che sorridere può essere contagioso? E non intendiamo come l’influenza. Può farti sentire come se fossi in cima al mondo e generalmente una persona più felice.

In un’intervista telefonica, non è solo quello che dici ma come lo dici. Sorridere quando sei al telefono può influire positivamente sul modo in cui esprimi le tue risposte e farti sembrare un candidato fiducioso.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Centri per l’impiego nel nord di Londra

Modello di riferimento personale