in

Come formattare un CV

Il modo in cui presenti il ​​tuo CV è importante quasi quanto le informazioni che stai trasmettendo.

Fai notare il tuo CV per i giusti motivi con questi 4 semplici passaggi.

Il contenuto del tuo CV è ovviamente estremamente importante, ma il modo in cui viene consegnato sulla pagina avrà un grande impatto sulla quantità di risposte che ricevi dai reclutatori.

Il miglior set di abilità al mondo sarà inutile se presentato in un CV disordinato e difficile da leggere. Prenditi il ​​tempo per creare un formato professionale e funzionale che metta in evidenza le tue competenze rilevanti e consenta ai datori di lavoro di comprendere rapidamente i vantaggi dell’assunzione.

1. Mantenerlo semplice

Mantenere il tuo CV semplice è fondamentale se vuoi che la tua domanda di lavoro superi la prima lettura da un datore di lavoro. È necessario presentare le informazioni in un ordine logico utilizzando una spaziatura sufficiente e titoli chiari che aiutano a suddividere il CV in sezioni di alto livello.

Cerca di evitare di utilizzare disegni stravaganti che possono distrarre la vista. Usa sempre un font semplice, in questo modo il tuo CV sarà molto più facile da leggere. Concentrati sui contenuti piuttosto che sullo stile: avere un CV dall’aspetto piacevole è positivo, ma i datori di lavoro vorranno trovare e leggere rapidamente le competenze chiave di cui hanno bisogno in un candidato.

2. Fornire una piacevole esperienza di lettura

Indipendentemente dalla quantità di informazioni che stai cercando di ottenere sul tuo CV, devi ricordare che la maggior parte dei datori di lavoro dovrà leggere forse centinaia di domande di lavoro e CV. Piuttosto che accecare il datore di lavoro con blocchi e blocchi di testo prolisso, prova a creare un layout del CV che sia facile da vedere.

Rendendo il tuo CV facilmente leggibile, il datore di lavoro sarà felice di dedicare più tempo a sfogliare le tue informazioni. Le informazioni puntate fanno risaltare meglio le tue abilità e i tuoi talenti importanti sulla pagina. L’occhio del lettore è più attratto dalle informazioni puntate, quindi usa questo suggerimento per conoscere le tue abilità più importanti.

3. Mantieni una prospettiva professionale

Ricorda che le prime impressioni contano. Devi rendere il tuo CV il più professionale possibile, quindi tieniti lontano da caratteri fantasiosi o testo dai colori vivaci che possono rendere il tuo intero CV molto poco professionale.

Errori di ortografia ed errori grammaticali possono essere la rovina di molti CV, non importa quanto altamente qualificata o qualificata la persona dietro il CV sia effettivamente.

Il miglior consiglio qui è di controllare di nuovo il tuo CV per rilevare eventuali errori evidenti. Chiedi a un amico o un parente di rileggere il tuo CV per te. Un nuovo paio di occhi potrebbe benissimo individuare qualcosa che hai trascurato che potrebbe essere molto costoso.

4. Fai buon uso dello spazio

Lo spazio bianco è tuo amico! Usalo con saggezza per dare ai lettori un punto di riposo e un luogo naturale in cui fermarsi alla fine di frasi e paragrafi.

Suddividi il testo in sezioni separate che utilizzano titoli chiari: in questo modo sarà più facile per i datori di lavoro individuare le aree pertinenti e scegliere tutte le informazioni necessarie di cui hanno bisogno per prendere una decisione sulla tua domanda.

È anche importante evidenziare i tuoi risultati più recenti e i punti di forza che porterai con te in questo ruolo. Dovresti sfruttare i tuoi punti di forza e assicurarti di fornire quelli che il datore di lavoro sta cercando specificamente.

Di solito puoi trovarli evidenziati nella descrizione del lavoro come “abilità desiderate” o “esperienza essenziale”. Scegli questi punti di forza e falli risaltare al datore di lavoro nel tuo CV.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come impressionare i “reclutatori di robot” che esaminano le tue domande di lavoro

Come configurare e testare WebEx per la tua intervista video