in

Altre classificazioni dei lavoratori migranti

Le persone con origini britanniche possono presentare domanda per lavorare nel Regno Unito, così come i cittadini europei.

Ci sono anche molte altre classificazioni in cui potresti rientrare.

Pensi di essere idoneo per questo visto?

Consulta i nostri consigli su come candidarti

Lavoratori domestici

Per qualificarti per questa categoria devi essere un membro affermato del personale del tuo datore di lavoro. Il permesso sarà concesso per un periodo di tempo determinato. Allo scadere di tale periodo puoi richiedere una proroga ma solo se continui a lavorare.

Rappresentanti unici di ditte estere

Questo programma ti consente di venire nel Regno Unito senza un permesso di lavoro. Puoi presentarti come unico rappresentante di un’azienda estera per un massimo di due anni, ma devi fornire una prova di impiego continuativo e non puoi svolgere nessun altro lavoro, tra le altre restrizioni.

Rappresentanti di giornali, agenzie di stampa e organizzazioni di radiodiffusione d’oltremare

Questo permesso ti consente di venire nel Regno Unito come dipendente di un giornale, un’agenzia di stampa o un’organizzazione di trasmissione all’estero. Tra le altre restrizioni, devi avere intenzione di venire qui per lavorare a tempo pieno per quell’organizzazione, non prendere alcun lavoro aggiuntivo e non aver bisogno di fondi pubblici per mantenerti.

Cittadini europei

I cittadini SEE e svizzeri possono vivere e lavorare nel Regno Unito. Tuttavia, devi essere in grado di sostenere te stesso e la tua famiglia senza utilizzare fondi pubblici.

Regno Unito Ancestry

Nell’ambito del programma Ancestry del Regno Unito, i cittadini del Commonwealth con un nonno nato nel Regno Unito possono entrare nel paese e lavorare per un massimo di cinque anni. Non è richiesto alcun permesso di lavoro separato e il programma consente ai candidati che hanno lavorato ininterrottamente per cinque anni di richiedere la residenza permanente.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come far risaltare il mio CV

Nessuna risposta dopo l’intervista