in

Una guida definitiva alla formula di Bayes (con passaggi)

La formula di Bayes è un’equazione matematica che consente di comprendere la probabilità che si verifichi una situazione o un risultato. Il teorema è importante in molti campi, tra cui la medicina e l’ingegneria. Se sei interessato alla probabilità, imparare di più sulla formula di Bayes e su come calcolarla può essere utile perché ti dà la possibilità di capire quanto sia probabile un evento, dato che si verifica un altro evento.

In questo articolo, spieghiamo ulteriormente cos’è la formula di Bayes e forniamo i passaggi che puoi seguire per calcolarla.

Le migliori ricerche di lavoro vicino a te
Lavori part-t
Assumere subito posti di lavoro

Qual è la formula di Bayes?

La formula di Bayes è la rappresentazione matematica del teorema di Bayes, o regola di Bayes ed è una formula matematica che puoi usare per calcolare e comprendere meglio la probabilità degli eventi. Per utilizzare la formula di Bayes, sono necessarie informazioni sull’evento, compresa la conoscenza delle condizioni che lo circondano.

La formula di Bayes è un importante concetto matematico nel campo della statistica e gli esperti la usano con lo speciale approccio di inferenza statistica. Le industrie che usano il teorema di Bayes includono:

  • Medicina: Un medico o un ricercatore clinico può utilizzare la formula per capire meglio quanto è probabile che una malattia o una condizione si diffonda o esista all’interno di un gruppo di persone. Possono utilizzare queste informazioni per prepararsi a epidemie e migliorare Definire le condizion.

  • Farmacologia: Esperti nel settore settore farmaceuti può usare il teorema di Bayes per calcolare quanto è probabile che un nuovo trattamento o farmaco tratti efficacemente una malattia o un’infezione. Possono utilizzare queste informazioni per comprendere meglio l’efficacia dei farmaci e prevedere come i farmaci possono funzionare.

  • Finanza: Analisti finanziar può utilizzare la formula per determinare come i costi possono aumentare o diminuire, come il mercato azionario può cambiare e quali investimenti possono produrre i migliori risultati. Possono utilizzare queste informazioni per consigliare la propria organizzazione su come allocare il denaro investito e quali rischi evitare.

  • Ingegneria: Un ingegnere può utilizzare questa formula dopo aver creato un’ipotesi sulla struttura di un edificio o di un processo per un progetto per determinare la probabilità che la loro ipotesi sia corretta. Un ingegnere struttural può usare il teorema per considerare costi e sicurezza senza cifre esatte.

Come usare la formula di Bayes

La formula di Bayes può aiutarti a capire meglio quanto è probabile che si verifichino gli eventi. Raccogliendo informazioni su una situazione e usando il teorema, è possibile trovare una figura che rappresenta la probabilità di quell’evento. È possibile seguire questi passaggi per inserire cifre e calcolare la probabilità utilizzando la formula di Bayes:

1. Scrivi la formula

Il primo passo per usare la formula di Bayes è scriverla con le variabili. In questo modo puoi iniziare con la struttura di cui hai bisogno in modo da poter inserire le tue figure in un secondo momento. È importante notare che A e B sono eventi indipendenti e la probabilità di uno non dipende dalla probabilità dell’altro. La formula di Bayes è:

P(A| B) = P(B| A) x P(A) / P(B)

Dove:

  • P(A| B): Questa variabile rappresenta la probabilità che A si verifichi se si verifica B.

  • P(B| A): Questa è la probabilità che B possa verificarsi se si verifica A.

  • P(A): Questa variabile rappresenta la probabilità dell’evento A.

  • P(B): Questa variabile rappresenta la probabilità dell’evento B.

2. Raccogli le tue informazioni

Prima di risolvere l’equazione e trovare la tua probabilità, raccogli le cifre che rappresentano altre probabilità e statistiche disponibili. Ad esempio, determinare la probabilità che un’azienda sviluppi un nuovo marchio dopo che i prezzi delle azioni sono aumentati del 10%.

Sai che il 40% delle aziende che hanno aumentato il prezzo delle azioni di oltre il 10% nei due anni precedenti hanno cambiato marchio. Sai anche che solo il 25% delle aziende che non hanno aumentato i prezzi delle azioni del 10% ha fatto rebranding. La probabilità che i prezzi delle azioni crescano di oltre il 10% è del 3%. Queste sono le variabili:

  • P(A): Questa variabile rappresenta la probabilità che il prezzo delle azioni aumenti del 10%.

  • P(B): Ciò rappresenta la probabilità che l’azienda faccia il rebranding, che è 1 – 0,04.

  • P(A| B): Questa è la probabilità che il prezzo delle azioni aumenti, dato che la società ha cambiato marchio, ed è 0,6 x 0,4.

  • P(B| A): La probabilità di rebranding dato il prezzo delle azioni aumenta del 10%.

3. Inserisci le probabilità

Dopo aver scritto la formula e raccolto le informazioni, è possibile inserire le figure. Con le variabili sopra, puoi compilare l’equazione. Assicurati di inserire le cifre che coincidono con ogni variabile nell’equazione per assicurarti di ottenere una percentuale accurata dopo averla calcolata. Dopo aver inserito le figure, l’equazione è simile alla seguente:

P(A| B) = 0,6 x 0,04 / 0,6 x 0,04 + 0,35 x (1-0,04)

4. Risolvi l’equazione

Dopo aver inserito le cifre, è possibile risolvere l’equazione per trovare la probabilità che il Prezzi delle azion

di un’azienda rebranded cresce di oltre il 10%. Questi sono i passaggi per risolvere questa equazione:

P(A| B) = ( 0,6 x 0,04) / [(0,6 x 0,04) + {0,35 x (1-0,04)}]

P(A/B) = (0,6 x 0,04)/[(0,6 x 0,04) + 0,35 x 0,96)

P(A/B) = (0,6 x 0,04)/[(0,6 x 0,04) + 0,336]

P(A/B) = 0,024/(0,024 + 0,336)

P(A/B) = 0,024/0,36

P(A/B) = 0,067

La probabilità che i prezzi delle azioni di un’azienda che viene rinominata crescano di oltre il 10% sul mercato è del 6,7%.

Gli analisti finanziari possono utilizzare queste informazioni per consigliare la propria organizzazione su come investire denaro o quali decisioni prendere all’interno del mercato. Ciò consente ai responsabili delle decisioni di comprendere meglio come possono comportarsi altre aziende o aziende e come ciò può influenzare la migliore azione da intraprendere.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Una guida definitiva alla manutenzione produttiva totale

Una guida definitiva a Three Sigma (incluso a cosa serve)