in

Suggerimenti per l’intervista dalla finalista di The Apprentice Claire Young

Da studente universitario ho fatto domanda per 83 posti di lavoro (e sono stato respinto da 76!)

Ora gestisco la mia attività reclutando persone per entrare a far parte del team di relatori scolastici. E, naturalmente, sono stato grigliato dal team di Alan Sugar per il round di interviste di The Apprentice .

Quindi, capisco il punto di vista sia degli intervistatori che degli intervistati.

Spero che la mia intervista di 15 suggerimenti di seguito ti aiuti:

1. Conosci il tuo USP (punto vendita unico)

Chiediti cosa ti rende diverso e perché un’azienda dovrebbe assumerti.

2. Grida della tua esperienza

Usa qualsiasi esperienza lavorativa per illustrare le abilità che hai acquisito e utilizzato, che sarebbero perfette per il ruolo per cui sei stato intervistato.

3. Avere passione ed entusiasmo

Le persone vogliono intervistare candidati che lavorano sodo e si sono alzati e se ne sono andati. Un sorriso è il tuo miglior accessorio.

4. Scegli il tuo atteggiamento con saggezza

Mostra all’intervistatore quanto desideri il lavoro e diglielo. Una buona domanda alla fine dell’intervista potrebbe essere “c’è qualcos’altro che avrei potuto fare in questa intervista per impressionarti? Voglio davvero questo lavoro. “

5. Ricerca il datore di lavoro e l’intervistatore

Sii preparato e fai le tue ricerche sull’azienda e sulla persona che ti sta intervistando, ove possibile. Cerca i loro profili sui social media.

6. Le prime impressioni contano

Se guardi la parte, le persone penseranno che tu sia la parte. Arriva presto, sii calmo, sii intelligente. Ricorda che è sempre meglio vestirsi troppo che sotto.

7. Prepara le domande

Mi colpisce sempre quando i candidati usano la loro iniziativa per ricercare la mia attività e fare domande. Se sei nervoso scrivi le domande e portale con te durante il colloquio.

8. Concediti il ​​tempo per pensare

Se non sei sicuro di come rispondere a una domanda, non affrettarti a divagare nella spazzatura … chiedi loro di ripetere la domanda … dì che non sei sicuro di ciò che stanno chiedendo … chiedi un momento per pensarci e se lo sei davvero bloccato, chiedi se puoi tornare alla domanda più tardi.

9. Sii fiducioso ma lascia l’arroganza alla porta

Sii positivo riguardo alle tue capacità ed evita la sfrontatezza.

10. Prova e divertiti

Il colloquio è quasi come un processo di matchmaking. Dovresti sentire che l’azienda è il posto giusto anche per te.

11. Sii te stesso, genuino e autentico

Non cercare di essere qualcosa che non sei nell’intervista. Inoltre non mentire mai su un CV, i datori di lavoro controlleranno.

12. Adatta le tue informazioni alla domanda di lavoro fornita

Personalizza CV e risposte alle applicazioni che includono i valori aziendali e incorporano parole chiave che sono importanti per loro. Sì, questo richiede tempo ma ne varrà la pena.

13. Trasforma qualsiasi rifiuto in un’opportunità di apprendimento

Il rifiuto sta per accadere. Impara dagli errori, chiedi feedback e vai avanti. Devi mantenere un atteggiamento positivo e continuare ad applicare. Le opportunità non ti cadono in grembo, le fai accadere.

14. Chiedi aiuto e usa tutte le risorse a tua disposizione

Mi piace la frase “nella vita se non chiedi, non ottieni”. La cosa peggiore che chiunque può dire è no e la prossima persona può sperare di dire di sì.

15. Sii aperto al cambiamento

Abbraccia le nuove opportunità e adotta un approccio “posso fare”. I datori di lavoro lo vedranno e rimarranno colpiti. Vogliono persone flessibili, accomodanti e con una grande etica del lavoro.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Modello di riferimento personale

Centri per l’impiego a Manchester