in

Le 7 migliori tastiere meccaniche wireless

Il clic soddisfacente di una tastiera meccanica è una priorità per un gran numero di persone. Mentre alcuni trovano i suoni fastidiosi, altri apprezzano l’eccellente feedback che fornisce. È proprio per questo che molti scelgono interruttori meccanici su membrana.

Ma cosa succede se stai cercando una combinazione di tasti tattili e portabilità? Le migliori tastiere meccaniche wireless spuntano entrambe le caselle e altro ancora, offrendo praticità dove è necessario.

Ecco le migliori tastiere meccaniche wireless disponibili oggi.

1. Torretta Razer

8,60 / 10

Se c’è mai una tastiera meccanica wireless adatta a tutti, è la Razer Turret. È elegante, ha prestazioni fantastiche ed è versatile. Un momento potresti digitare alla tua scrivania e il prossimo potresti giocare sul tuo divano.

Sotto i tasti a basso profilo ci sono gli interruttori meccanici verdi di Razer che forniscono un feedback tattile e cliccabile. Questo è un vantaggio sia per la digitazione che per il gioco, che incoraggia grazie al suo design. Ad esempio, il poggiapolsi integrato è utile su una scrivania tanto quanto sul divano. E c’è abbastanza spessore che la tastiera non minaccia mai di piegarsi.

Per colpire ulteriormente a casa la razer turret come tastiera one-stop è il mousepad retrattile, il mouse Razer e il supporto aggiuntivo del dispositivo. È simile al Razer Mamba, dotato di 16.000 DPI e fino a 50 ore di durata della batteria. Ciò lascia aperta un’ampia varietà di profili sia che tu stia giocando al tuo PC, Xbox One, Xbox Series S o Series X.

La Razer Turret è la migliore nelle mani di un utente versatile, dato quanto bene si comporta con la digitazione e il gioco allo stesso modo. Per non parlare del suo supporto per dispositivi e del mouse Razer in bundle all’interno. Se sia la tastiera che il mouse hanno bisogno di una sostituzione, questa è la strada da percorrere.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Compatibile con PC, Xbox One e Series S/X
  • Design compatto tenkeyless
  • Tappetino per mouse retrattile
INDICAZIONI

  • Marchio: Razer
  • Wireless: 
  • Retroilluminazione: 
  • Controlli multimediali: No
  • Batteria: Fino a 43 ore
  • Tastierino numerico: No
  • Tipo di interruttore: Meccanico
  • Chiavi sostituibili: No
  • Numero di tasti: 87
PRO

  • Dura fino a 43 ore (senza RGB)
  • Bundle con un mouse con marchio Razer
  • Sembra fantastico
CONTRO

  • Il supporto per Xbox One presenta delle limitazioni

2. Tastiera Logitech G915

9,40 / 10

Anche per un impianto di gioco di alto livello, puoi farla franca optando per una tastiera da gioco più economica ma solida. Il Logitech G915, tuttavia, non è quello; è quello che vorresti avere fin dall’inizio. Il design del Logitech G915 a prima vista sembra fragile, ma ti sbagli. Lungo la parte superiore del suo corpo in plastica dura c’è una piastra di alluminio, che gli conferisce longevità, durata fenomenale e rigidità che ci si aspetterebbe da un laptop da gioco più premium.

Logitech G915 funziona altrettanto bene. Per cominciare, ha tasti extra, controlli multimediali e pulsanti macro programmabili. E poiché il software è facile da usare, anche un principiante può esplorare il suo potenziale di gioco. Ancora più importante, ci sono tre interruttori meccanici tra cui scegliere: clicky, lineare o tattile. È abbastanza vario da soddisfare preferenze diverse.

Mentre stai digitando o giocando, noterai presto che sono passati giorni dall’ultima ricarica della tastiera. Questo perché la batteria del Logitech G915 può durare fino a 12 giorni con una singola carica.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Pulsanti macro programmabili
  • Controlli multimediali dedicati
  • Il software è facile da usare
INDICAZIONI

  • Marchio: Logitech
  • Wireless: 
  • Retroilluminazione: 
  • Controlli multimediali: 
  • Batteria: 12 giorni
  • Tastierino numerico: No
  • Tipo di interruttore: Basso profilo GL Tattile
  • Chiavi sostituibili: No
  • Numero di tasti: 90
PRO

  • Può scegliere tra interruttori Clicky, Linear e Tactile
  • Modello Tenkeyless disponibile
  • Ottimo per la digitazione e il gioco
CONTRO

  • Potrebbero non piacere gli switch a basso profilo

3. Redragon K530 Draconico

9,00 / 10

Per coloro che lavorano con più dispositivi, il Redragon K530 Draconic è un’opzione eccellente, soprattutto se il budget è limitato. Per uno, il Redragon K530 Draconic ha un fattore di forma del 60%, che è ancora più piccolo e più compatto di un design tenkeyless. È l’opzione ideale se lo spazio sulla scrivania è limitato o se preferisci semplicemente massimizzare la quantità di area con cui lavori.

Nonostante le sue dimensioni ridotte, il K530 non elimina nemmeno le funzioni utili. Ad esempio, il lato sinistro ha un pulsante dedicato per il passaggio tra tre dispositivi separati, al volo. È abbastanza utile se, ad esempio, hai un laptop da lavoro e un PC da gioco. C’è anche il supporto per dispositivi palmari come smartphone e tablet.

La batteria può durare fino a 15 ore, a condizione di utilizzare RGB con giudizio. Ancora più importante, gli interruttori meccanici sono sorprendentemente reattivi e possono essere sostituiti con i tuoi interruttori preferiti. Per lunghe giornate di lavoro e sessioni di gioco, il Redragon K530 Draconic non deluderà.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Fattore di forma del 60%
  • Compatibile con PC, laptop e smartphone
  • Porta USB-C per la ricarica
INDICAZIONI

  • Marchio: Redragon ·
  • Wireless: 
  • Retroilluminazione: 
  • Controlli multimediali: No
  • Batteria: Fino a 15 ore
  • Tastierino numerico: No
  • Tipo di interruttore: Redragon ·
  • Chiavi sostituibili: 
  • Numero di tasti: 61
PRO

  • Può passare da un dispositivo all’altro al volo
  • Scelta tra interruttori blu, marroni e rossi
  • Portatile
CONTRO

  • La durata della batteria di 15 ore è un po ‘debole

4. Razer BlackWidow V3

9,00 / 10

Come i mouse per computer wireless, le tastiere wireless hanno fatto molta strada. Anche una tastiera wireless economica non è lontana da una tastiera cablata in termini di prestazioni. Tuttavia, il Razer BlackWidow V3 Mini, sebbene wireless, schiaccia questa disparità. BlackWidow V3 Mini mira a raggiungere un obiettivo: una tastiera da gioco wireless ad alte prestazioni.

Per cominciare, gli interruttori meccanici offrono un feedback eccellente, che si tratti degli interruttori verdi o gialli. Il meccanismo a molla è la caratteristica ideale per impostare la chiave per il comando successivo, fino a quando non è stata spesa l’ultima ora di durata della batteria.

Altrettanto importante è la velocità con cui BlackWidow V3 Mini risponde. La sua tecnologia HyperSpeed riduce la latenza della tastiera a poco meno di 1 ms. Non ti sembrerà nemmeno di usare una tastiera wireless. Quindi, se hai bisogno di una tastiera meccanica compatta ad alte prestazioni, considera il Razer BlackWidow V3 Mini.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Fattore di forma 65%
  • Connettività Bluetooth e USB-C
  • Copritasti in ABS doubleshot per una maggiore durata
INDICAZIONI

  • Marchio: Razer
  • Wireless: 
  • Retroilluminazione: 
  • Controlli multimediali: 
  • Batteria: Fino a 200 ore
  • Tastierino numerico: 
  • Tipo di interruttore: Giallo
  • Chiavi sostituibili: 
  • Numero di tasti: 68
PRO

  • Latenza molto bassa per una tastiera wireless
  • Durata fenomenale della batteria
  • Illuminazione RGB
CONTRO

  • La durata della batteria precipita con la retroilluminazione accesa

5. Anne Pro 2

9,20 / 10

Non tutti vogliono una tastiera mostruosa e di dimensioni standard, specialmente quando ci si trova di fronte a una quantità limitata di spazio sulla scrivania. L’Anne Pro 2 mira a fornire tutto ciò che è necessario, oltre ad essere abbastanza versatile e portatile. Anne Pro 2 utilizza un fattore di forma del 60%, rendendolo ancora più piccolo di una tastiera tenkeyless.

Sebbene manchi di tasti direzionali, è del tutto possibile impostare macro utilizzando il software di accompagnamento. Tuttavia, l’Anne Pro 2 è un po ‘alto, quindi potrebbe essere necessario considerare un poggiapolsi come acquisto aggiuntivo.

Ciò che Anne Pro 2 fa meglio di tutti è la compatibilità con una pletora di interruttori meccanici. Prima dell’acquisto, puoi scegliere tra Gateron blu, marrone, rosso e Kailh Box marrone, rosso e bianco. E se nessuno di questi è il tuo stile, puoi anche sostituirli con i tuoi interruttori preferiti.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Fattore di forma del 60%
  • Tasti PBT Doubleshot per una maggiore durata
  • Rollover a chiave completa + antighosting
INDICAZIONI

  • Marchio: ObinsKit
  • Wireless: 
  • Retroilluminazione: 
  • Controlli multimediali: No
  • Batteria: 8 ore
  • Tastierino numerico: No
  • Tipo di interruttore: Gateron Marrone
  • Chiavi sostituibili: 
  • Marchio: Anne Pro
  • Numero di tasti: 61
  • Dispositivi compatibili: Abilitato Bluetooth
  • Descrizione tastiera: 60%
PRO

  • Sei tipi di switch tra cui scegliere
  • La forma compatta lo rende facile da trasportare
  • Ragionevolmente conveniente
CONTRO

  • Manca un poggiapolsi

6. Corsaro K63

9,20 / 10

Il Corsair K63 riesce a progettare una tastiera meccanica tenkeyless che non stipa tutti i tasti insieme. Ha una forma confortevole, insieme a incredibili prestazioni wireless. Ciò è meglio testimoniato dalla sua modalità wireless a 2,4 GHz, che promette un tempo di risposta superveloce di 1 ms. Questo è certamente utile quando si digita o si gioca con gli interruttori meccanici Cherry MX Red, uno dei preferiti dai fan tra gli appassionati di tastiera.

E con una durata della batteria di 70 ore, puoi concederti diverse notti di gioco prima di collegare il caricabatterie. Per quanto riguarda la sua forma, la Corsair K63 è una tastiera piuttosto pesante. Ciò potrebbe allontanare un po ‘, ma può essere positivo se preferisci una tastiera meno suscettibile al movimento.

Una delle sue caratteristiche più interessanti, tuttavia, è la crittografia AES a 128 bit. Troppo poche persone sanno che un segnale wireless è suscettibile di dirottamento indesiderato. Con la crittografia aggiunta, protegge le tue sequenze di tasti (e, per estensione, i tuoi dati) da eventuali intercettatori indesiderati che tentano di connettersi.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Rollover a chiave completa + anti-ghosting
  • Controlli multimediali dedicati
  • Crittografia AES a 128 bit
INDICAZIONI

  • Marchio: Corsaro
  • Wireless: 
  • Retroilluminazione: 
  • Controlli multimediali: 
  • Batteria: Fino a 70 ore
  • Tastierino numerico: No
  • Tipo di interruttore: Meccanico
  • Chiavi sostituibili: No
  • Numero di tasti: 96
PRO

  • Grande durata della batteria (senza RGB)
  • Comodo poggiapolsi
  • Bassa latenza
CONTRO

  • Impossibile memorizzare il dongle

7. Keychron K8 Tenkeyless Wireless

9,00 / 10

Se la semplicità, la personalizzazione e la compatibilità sono ciò che stai cercando, la Keychron K8 è probabilmente la tastiera meccanica wireless più versatile. Questo è particolarmente vero se ti piace sperimentare diversi interruttori meccanici.

Appena fuori dalla scatola, il Keychron K8 è pronto per essere sostituito a caldo. Non sei un fan degli interruttori rossi? Quindi prova il marrone o il blu. Il Keychron K8 supporta anche gli interruttori ottici LK, che riducono ulteriormente la latenza wireless. Inoltre, il K8 è compatibile sia con Mac che con Windows e ha anche i rispettivi keycaps in bundle all’interno.

Se ciò non bastasse, il Keychron K8 ha una batteria superba. Con una singola carica, può durare fino a 240 ore (10 giorni). Mentre il Keychron K8 funziona bene come tastiera da gioco, la sua latenza potrebbe sembrare troppo alta a meno che non sia cablato. Tuttavia, eccelle nell’essere il sogno di un dattilografo grazie a tutta la sua personalizzazione.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Design compatto e senza tasti
  • Compatibile con Windows, Mac e smartphone
  • Copritasti curvi del profilo OEM
INDICAZIONI

  • Marchio: Keychron ·
  • Wireless: 
  • Retroilluminazione: 
  • Controlli multimediali: 
  • Batteria: Fino a 240 ore
  • Tastierino numerico: No
  • Tipo di interruttore: Meccanico
  • Chiavi sostituibili: 
  • Numero di tasti: 87
PRO

  • Gli utenti possono scambiare a caldo gli switch
  • Bundle con tasti Windows e Mac
  • Può collegare fino a 3 dispositivi
CONTRO

  • La mancanza di colore potrebbe non essere adatta a tutti

DOMANDE FREQUENTI

D: Qual è la differenza tra tastiere a membrana e meccaniche?

Si riduce in gran parte a come ogni tipo di tastiera registra una pressione di un tasto. Con gli interruttori meccanici, la chiave è caricata a molla. Toccando il tasto si preme un interruttore fisico e si registra quel tasto specifico. È anche da lì che proviene il suono udibile.

Una tastiera a membrana combina cupole di gomma e contatti elettrici. Premendo un tasto, stai completando quella corrente e registrando una chiave. La morbida e gommosa forma in silicone è la ragione per cui si sente morbida e silenziosa.

D: Quale tipo di tastiera è la migliore per la digitazione, meccanica o a membrana?

Questo premio va alle tastiere meccaniche. Le tastiere a membrana non hanno un meccanismo a molla, riducendo il pushback complessivo del tasto. Poiché le tastiere meccaniche lo fanno, i tasti tornano alla loro posizione predefinita a una velocità molto più veloce. In definitiva, i tasti si preparano per la prossima pressione dei tasti.

D: Quali interruttori meccanici sono i migliori?

Si tratta di preferenze personali. Gli interruttori lineari sono più silenziosi (ma comunque cliccabili); gli interruttori tattili hanno una protuberanza, con un bel po ‘di suono; e gli interruttori clicky sono esattamente questo: rumorosi e accidentati.

Queste tre categorie si diramano ulteriormente in sottocategorie. Gli interruttori lineari includono rosso, giallo e nero. Gli interruttori tattili includono marrone e trasparente. Gli interruttori clicky includono blu e verde.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cos’è la perdita impermanente in Crypto?

Le 7 migliori luci ad anello per selfie e video