in

Descrizione del lavoro di assistente personale

Impara al riguardo:

  • Cosa fa la descrizione del lavoro di un assistente personale?
  • Come diventare un assistente personale profilo professionale?
  • Stipendio della descrizione del lavoro di assistente personale
  • Abilità di descrizione del lavoro di assistente personale
  • Qualifiche della descrizione del lavoro di assistente personale

Gli assistenti personali lavorano nel cuore di ogni azienda, fornendo un incredibile supporto amministrativo che hanno un enorme potenziale per guadagnare uno stipendio a sei cifre, viaggiare per il mondo e godere di un’incredibile progressione di carriera. Qui, ti forniremo tutti i dettagli dei compiti / abilità / progressione dell’Assistente personale di cui hai bisogno in questa guida definitiva al lavoro.

Cos’è un assistente personale?

In qualità di assistente personale (spesso abbreviato in PA), lavorerai a stretto contatto con il personale dirigente o dirigente senior per fornire supporto amministrativo, di solito su base individuale. Le carriere di Assistente personale sono varie e svolgerai un ruolo fondamentale nell’aiutare un manager a utilizzare al meglio il proprio tempo con compiti amministrativi e di segreteria.

Un assistente esecutivo lavora a un livello molto alto, sia per un amministratore delegato che per un direttore del consiglio. “Molte delle nostre PA finiscono per essere il braccio destro di un CEO leader o di un individuo di alto profilo e avranno il compito di tutto, dal progetto alla gestione degli eventi”, affermano Emily Bain e Claire Grey, co-fondatrici di segreteria di boutique e agenzia di reclutamento di PA  Bain e Gray . “È una vocazione appagante in cui i candidati devono dimostrare un vero senso degli affari”.

“Mi piace moltissimo sapere che sto organizzando qualcun altro”, dice Ashleigh Broadbent, assistente personale per il fondatore di  Ginger Public Speaking . “Ho così tante soddisfazioni lavorative e so che il mio regista fa affidamento su di me per assumermi la responsabilità e mi piace sapere che il mio lavoro sta contribuendo a un quadro più ampio”.

Cosa fa un assistente personale?

In qualità di assistente personale, sarai al centro di un’azienda o di un’organizzazione. Lavorando al fianco del tuo manager, ti dimostrerai inestimabile nell’aiutarlo a supportarlo nella gestione quotidiana dell’attività con il lavoro amministrativo e di segreteria.

Un brillante multi-tasker, il ruolo di assistente personale è di ampio respiro. Dalla gestione dei progetti, all’organizzazione dei diari, all’annotazione degli appunti e alla pianificazione delle riunioni fino all’organizzazione di conferenze e all’assistenza nei viaggi, un assistente personale può aspettarsi di godersi una giornata impegnativa ma varia. Puoi passare direttamente alla   sezione dei lavori di Assistente personale dove potrai leggere di più sui lavori disponibili. Le prospettive di carriera sono eccellenti con molti assistenti personali che salgono rapidamente di grado per lavorare a livello di CEO o progredire in un’altra area dell’azienda come il marketing o le risorse umane.

La cosa fantastica del ruolo di un assistente personale è che il lavoro varia a seconda del settore in cui scegli di lavorare. Dal mondo delle città aziendali agli enti di beneficenza, ai consigli e alle start-up, c’è così tanto spazio per scegliere il tipo area che ti interessa.

Gli orari tendono ad essere dalle 9:00 alle 17:00 nei giorni feriali, ma è previsto uno straordinario e alcuni ruoli (come un assistente personale di celebrità) potrebbero richiedere la tua presenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7.  Sally Russell, Senior PA della Greater London Authority , che ha vinto diversi prestigiosi premi PA of the Year, afferma che essere flessibili è la chiave per essere una grande PA. “Sono molto abituata a ricevere chiamate o messaggi di testo la mattina presto o la sera tardi per problemi e devo risolverli”, dice. “Di recente ho dovuto risolvere un problema alle 20.30 di venerdì, fortunatamente mi assicuro sempre di conoscere” le persone giuste “in tutta l’organizzazione e il problema è stato risolto in dieci minuti. Ho risolto i problemi alle 9.15 di domenica – quando avrei dovuto riposare – ma sapevo che era urgente e che avrebbe reso le cose più facili il lunedì, quindi poche e-mail dopo e potrei tornare alla mia tranquilla domenica “.

E secondo Kelly Horner, Marketing Manager di  Designated PA : “Le PA sono abili nell’arte di entrare nel cuore e nella cultura di un’azienda. E si divertiranno a rimanere bloccati! “

Qual è il ruolo di un assistente personale?

Il ruolo di un assistente personale è così importante in qualsiasi attività commerciale. I compiti dell’AP possono includere tutto, dall’assistenza con il tempo e la gestione quotidiana, la pianificazione delle riunioni, la corrispondenza e la presa di appunti. L’Assistente personale può anche aspettarsi di rispondere alle telefonate, prendere appunti, pianificare riunioni e inviare e-mail per conto del tuo manager, nonché organizzare eventi.

C’è anche una grande progressione di carriera per gli assistenti personali. Puoi iniziare come assistente amministrativo, ma alla fine puoi passare a un assistente esecutivo o segretario aziendale. Le possibilità sono enormi e potresti anche avere la possibilità di acquisire nuove competenze come i social media, la legge e il libro paga. E lavorando a stretto contatto con il team di gestione, non solo imparerai molto sull’azienda, ma giocherai anche un ruolo così importante e acquisirai così tanta esperienza nell’aiutare a gestire un’impresa.

Responsabilità dell’assistente personale

Le attività di assistente personale sono diverse da azienda a azienda, ma ecco alcune delle principali responsabilità della PA:

  • Agire come primo punto di contatto: occuparsi della corrispondenza e delle telefonate.
  • Gestire agende e organizzare riunioni e appuntamenti. Molti PA controllano l’accesso al manager / dirigente.
  • Prenotazione e organizzazione di viaggi, trasporti e alloggi.
  • Organizzazione di eventi e convegni.
  • Ricordare al manager / dirigente compiti e scadenze importanti.
  • Digitazione, compilazione e preparazione di rapporti, presentazioni e corrispondenza.
  • Gestione di banche dati e archivi.
  • Implementazione e mantenimento di procedure / sistemi amministrativi.
  • Collaborare con personale, fornitori e clienti.
  • Raccolta e archiviazione delle spese.
  • Condurre ricerche per conto del manager.
  • Organizzazione degli impegni personali del manager, inclusi viaggi o assistenza all’infanzia.

Perché dovrei diventare un assistente personale?

Diventare un assistente personale può essere una decisione professionale straordinaria e i vantaggi di essere un assistente personale sono immensi. Una PA gioca un ruolo estremamente importante in qualsiasi azienda e organizzazione con molte aziende che ora concordano sul fatto che senza di loro, la loro azienda non opererebbe in modo altrettanto efficiente. È anche molto appagante e una carriera che potrebbe potenzialmente vederti viaggiare per il mondo, guadagnare uno stipendio a sei cifre e condurre uno stile di vita eccezionale. “Esiste il potenziale per ottenere uno stipendio a sei cifre con uno stile di vita affascinante da abbinare, spesso ricompensato con auto da guidare, alloggio e regali aziendali”, secondo gli esperti di reclutamento Bain e Gray. “È una vocazione appagante.”

Puoi anche aspettarti di salire di livello se eccelli nel tuo lavoro. Puoi iniziare come assistente amministrativo, ma se ti impegni e lavori, puoi raccogliere i frutti. Molti assistenti junior continuano a passare a ruoli senior. “C’è così tanto a disposizione per gli assistenti in termini di progressione di carriera”, spiega Jade Burke, direttore della  rivista PA Life. “Alcuni potrebbero iniziare come assistenti amministrativi e passare a assistenti esecutivi (EA) o segretari aziendali: le possibilità sono enormi. Ma non è solo il tuo “titolo professionale” che può cambiare. Sono disponibili centinaia di corsi a cui le PA possono prendere parte per migliorare le proprie competenze e diventare esperti. Ad esempio, protezione dei dati, social media, diritto, capacità di negoziazione, buste paga e molti altri. La nostra indagine sui lettori ha recentemente rilevato che l’84% dei nostri lettori, un misto di PA, EA, VA, segretarie e dirigenti d’ufficio, ha potere d’acquisto all’interno della propria azienda. Il 59% ha rivelato di avere una certa influenza sugli acquirenti senior dell’azienda e l’86% dei nostri intervistati ha dichiarato di prenotare l’ospitalità aziendale. La PA è una parte fondamentale di qualsiasi attività commerciale e senza di loro ne soffrirebbe molto “.

Avrai anche la possibilità di entrare a far parte di un organismo professionale, come l’Istituto di gestione amministrativa o l’Associazione degli assistenti esecutivi e personali. Possono fornire consulenza, opportunità di sviluppo professionale continuo e formazione per migliorare ulteriormente la tua carriera. Come concordano la maggior parte degli Assistenti personali, è un lavoro molto interessante.

Dai un’occhiata a Quali ruoli posso essere promosso dopo essere stato un assistente personale? sezione per saperne di più su questo.

Candidati per un lavoro come assistente personale su Totaljobs ora

All’interno della casella sottostante, puoi sfogliare e candidarti per tutti i lavori di assistente personale attualmente disponibili su Totaljobs.

  • Per scorrere l’elenco dei lavori all’interno della casella su un computer o laptop , spostare il cursore sulla casella, quindi scorrere verso il basso
  • Per scorrere verso il basso l’elenco dei lavori all’interno della casella su uno smartphone o tablet , posizionare il dito su uno degli spazi bianchi all’interno della casella, quindi scorrere verso l’alto
  • Per visualizzare un annuncio di lavoro all’interno della casella, fare clic / toccare il titolo di lavoro verde
  • Per candidarsi per un lavoro all’interno del box, fare clic / toccare il pulsante arancione “Applica”
  • Per tornare all’elenco delle offerte di lavoro disponibili nella casella, fai clic / tocca il pulsante “Torna ai risultati della ricerca” o utilizza il pulsante “Indietro” o “<” del browser
  • Per scorrere verso l’alto o verso il basso questa pagina rispetto al contenuto della casella, posiziona il cursore o il dito fuori dalla casella, quindi scorri / scorri

Qual è la parte migliore dell’essere un assistente personale?

Che si tratti di lavorare per una grande banca aziendale, una società che parla in pubblico o un ente di beneficenza, il ruolo di un assistente personale è interessante. “Adoro quanto possa essere vario il lavoro e non sai mai cosa farai dopo”, aggiunge  Kate Glover , un’assistente virtuale specializzata in media, film e TV. Janette Richardson, una PA / EA freelance che ha lavorato per amministratori a livello di consiglio, è d’accordo. Dice: “Se sei motivato ed entusiasta, puoi essere coinvolto in diversi compiti / progetti. È un grande ruolo. “

Per Russell, Senior PA presso la Greater London Authority, il fatto di essere al centro dell’azienda dà la sua enorme soddisfazione sul lavoro. Sally dice: “Mi piace che tutto sia organizzato, che funzioni senza intoppi e ho una grande attenzione ai dettagli in tutto ciò che faccio, quindi farlo come un ruolo quotidiano si adatta perfettamente alla mia mentalità. Mi piace organizzare e avere un ruolo che ha molta varietà e in cui hai la tua autonomia è il lavoro perfetto per me. Come con qualsiasi ruolo, alcuni giorni può essere sorprendente, altri giorni non vedi l’ora di partire perché ci sono problemi con le riunioni o problemi IT e devi affrontarli rapidamente! È fantastico essere in grado di risolvere i problemi e sapere che l’incontro con i VIP o il giorno in cui hai impiegato mesi per organizzare si è svolto senza intoppi. “

Anche Lynn Docherty, capo dell’amministratore e coordinatore aziendale di  DCT Media , ritiene che essere l’estensione della mano destra del manager sia estremamente soddisfacente. Dice: “Sono il principale punto di contatto in diversi reparti, essendo la persona” a cui rivolgersi “, quindi trattare con tutte le persone diverse all’interno dell’azienda e il senso di soddisfazione che hai fatto la differenza – essendo un’estensione di la mano destra del manager, in modo che abbiano la fiducia in te per portare a termine il lavoro è incredibile. “

“Una PA è un lavoro per la vita? Assolutamente “, afferma Burke, redattore di PA Life. “La maggior parte delle PA / EAS sono le figure di riferimento all’interno di molte aziende, che supervisionano e gestiscono una grande quantità di dipartimenti e attività.”

Stipendio dell’assistente personale

Lo stipendio di una PA varia a seconda di dove lavori e per chi lavori. Lo stipendio medio della PA nella City di Londra, ad esempio, è di 36.000 sterline all’anno, ma a Manchester è di 25.000 sterline. Le organizzazioni più grandi tendono ad offrire stipendi più elevati per attirare i migliori talenti rispetto alle start-up più piccole che devono gestire budget molto strettamente controllati. E per gli EA, gli stipendi aumenteranno ancora di più. “Un importante assistente esecutivo a Londra può ottenere uno stipendio a sei cifre”, affermano Bain e Gray, che hanno co-fondato la società di reclutamento Bain and Gray. “Considerando che una PA potrebbe dover inizialmente dedicare le ore e dimostrare davvero fiducia e affidabilità prima di guadagnare i soldi per eguagliare.” Formazione Souters Il direttore del corso, Darryl Samuels, aggiunge: “Nella zona di Londra, gli stipendi sono in media £ 25.000 – £ 30.000. Tuttavia, gli AP più anziani possono guadagnare da £ 35.000 a £ 40.000 “.

Per saperne di più sullo stipendio medio per Assistente personale nel  Regno Unito , utilizza il controllo salariale totaljobs. Ci sono anche informazioni più dettagliate sullo stipendio più avanti nella sezione dei lavori di assistente personale.

Dove lavorano gli assistenti personali?

Il mondo è davvero la tua ostrica quando si tratta di lavorare come assistente personale e un’agenzia di reclutamento di assistenti personali sarà anche in grado di fornirti ottimi consigli. I ruoli di AP possono essere trovati in tutto il Regno Unito in entrambe le città, cittadine più piccole e persino villaggi di campagna in cui sono state formate start-up aziendali. Dalle grandi banche aziendali, alle società di costruzione, dagli studi legali e dalle società finanziarie alle banche di private equity e alle start-up fino alle piccole imprese locali che necessitano di assistenza, ci sono così tante organizzazioni diverse in cui puoi lavorare. Poi ci sono le non-for- organizzazioni del settore del profitto come Unicef, Macmillan o Shelter. La maggior parte delle aziende tende a utilizzare agenzie di reclutamento o fare pubblicità direttamente con totaljobs, ma per i ruoli aziendali EA più esperti,

L’ambiente di lavoro varia notevolmente da azienda ad azienda. La maggior parte delle PA può aspettarsi di lavorare all’interno di un ambiente di ufficio tradizionale, sia che si tratti di una sede centrale aziendale o di una struttura più piccola. Le organizzazioni più grandi possono anche offrire altri vantaggi come una mensa sovvenzionata, una palestra e aree sociali in cui rilassarsi.

E poiché l’ascesa del lavoro flessibile diventa sempre più popolare, ad alcune PA verrà offerta la possibilità di lavorare da casa. “Abbiamo assistito a una crescita della EA virtuale”, spiegano gli esperti di reclutamento Bain e Gray, che gestiscono insieme una società di reclutamento. “Questo è adatto a chiunque abbia bisogno di flessibilità in quanto può impostare le proprie ore fintanto che le attività sono svolte. “Sono un assistente semi-virtuale”, aggiunge Glover di Media VA. “Ciò significa che lavoro principalmente da casa, ma sono anche felice di andare a Londra un paio di giorni a settimana. La parte migliore dell’essere virtuali è lavorare da qualsiasi luogo che abbia una connessione WiFi e non ci sono pendolari! “

Lavori di assistente personale

Ci sono così tanti diversi lavori di assistente personale sul mercato. Che si tratti di una grande azienda o di una piccola start-up, i compiti includeranno sempre prendere appunti, assistere il tuo manager nelle sue attività quotidiane e organizzare il loro programma. Eppure la cosa fantastica del lavoro di un assistente personale è che i compiti possono anche variare a seconda del settore in cui lavori. Ad esempio, se lavori per un ente di beneficenza, potresti trovarti coinvolto nell’aiutare a gestire la raccolta fondi. progetti mentre una grande azienda potrebbe desiderare che tu aiuti a organizzare una serata di ospitalità. Poi ci sono i lavori dell’Autorità Palestinese del Consiglio in cui ti rimboccerai le maniche e assisteresti la squadra nella gestione del distretto.

Assistente personale esecutivo

Cosa fa un assistente personale esecutivo?

Una PA esecutiva gioca un ruolo estremamente vario e importante. Lavorano per un amministratore delegato o un direttore a livello di consiglio rispetto agli assistenti personali che lavorano per dirigenti meno senior. Gli assistenti esecutivi sono al centro dell’attività e sono spesso considerati il ​​braccio destro del CEO. “Lavorare come EA generalmente significa riferire a un manager di linea più anziano e probabilmente avere un management di linea nel proprio ruolo”, spiega Senior PA Russell, che lavora per la Greater London Authority. “Il lavoro è quasi lo stesso di qualsiasi altro PA / PA senior, ma tende ad essere più a livello di consiglio di amministrazione.”

I compiti dell’assistente esecutivo includono:

  • Organizza e pianifica riunioni.
  • Preparare gli ordini del giorno delle riunioni, eseguire ricerche per le riunioni e prendere minuti.
  • Rispondi e filtra le chiamate.
  • Gestisci i diari e gli orari.
  • Comunica con i membri del consiglio, programma riunioni del consiglio e organizza gli ordini del giorno delle riunioni.
  • Mantenere i contatti con i clienti e gli ospiti d’affari.
  • Coordinamento progetti ed eventi.
  • Prenota accordi di viaggio d’affari.
  • Supervisionare la corrispondenza dell’ufficio.
  • Collaborare con i team IT, vendite, PR e risorse umane.
  • Mantieni i contatti con altri dirigenti per conto del tuo manager.
  • Formare nuovi membri del personale.
  • Prepara e invia rapporti mensili.

Le ricompense per gli assistenti esecutivi sono immense e mentre ci si aspetta che tu lavori duro, la soddisfazione sul lavoro è grande.

Se sfogli totaljobs per gli annunci di lavoro attuali di Assistente personale esecutivo,  puoi avere un’idea  di ciò che i datori di lavoro stanno cercando.

Stipendio dell’assistente personale esecutivo

Lo stipendio iniziale per un assistente personale esecutivo è di circa £ 30.000 all’anno. Questo può arrivare a una somma a sei cifre. Alcuni assistenti esecutivi guadagnano anche commissioni e bonus. Il direttore del corso di formazione di Souters, Samuels, afferma: “Gli Executive PA possono godere di stipendi superiori a £ 50.000. La possibilità di progredire in lavori di PA più retribuiti e lavori di Executive PA rende il lavoro molto popolare “.

Assistente personale privato

Cosa fa un assistente personale privato?

I migliori amministratori delegati concordano tutti che una PA privata può aggiungere così tanto valore alla gestione di un’impresa. Un assistente personale privato, come un assistente personale, dovrebbe aiutare a liberare il tempo del datore di lavoro fornendo un prezioso supporto amministrativo e di segreteria. Dove un assistente personale privato differisce è che dovranno anche gestire il diario personale del loro datore di lavoro, aiutare a organizzare eventi familiari e fornire una straordinaria rete di supporto a tutto tondo. “Una volta mi è stato chiesto di organizzare un campo estivo a Chicago per un cliente in Oklahoma perché stava portando con sé sua figlia di 11 anni in viaggio d’affari”, afferma Glover, il principale esperto di VA. “Mi è stato assegnato un budget, dei tempi, un limite di distanza dal suo ufficio e mi è stato detto che dovevano essere argomenti di teatro o cucina. L’ho fatto in poco meno di due settimane. Ho anche trovato la stessa assistenza all’infanzia del cliente per i suoi tre figli in meno di una settimana. Ma questo è ciò che amo: organizzare “.

I compiti dell’Assistente personale privato includono:

  • Agire come primo punto di contatto: occuparsi della corrispondenza e delle telefonate.
  • Gestione del lavoro e dei diari / orari di famiglia.
  • Organizzazione di riunioni e appuntamenti, spesso controllando l’accesso al manager.
  • Prenota e organizza viaggi e alloggi sia per viaggi privati ​​che di lavoro.
  • Organizza eventi.
  • Ricorda al manager compiti importanti, scadenze ed eventi sia al lavoro che a casa.
  • Digitazione, compilazione e preparazione di rapporti, presentazioni e corrispondenza.
  • Gestione di banche dati e archivi.
  • Collaborare con il personale, i clienti e i familiari.
  • Raccolta e archiviazione delle spese.
  • Accompagnamento del manager in viaggi di lavoro e familiari (ove necessario).
  • Prenota vacanze in famiglia, ristorante o attività sociali.
  • Acquisti personali per conto del gestore.

Per saperne di più, esaminare gli  attuali annunci di lavoro di Assistente personale privato  disponibili su totaljobs per vedere cosa cercano i datori di lavoro e il tipo di aziende che pubblicizzano una PA privata.

Stipendio per assistente personale privato

Lo stipendio iniziale è di circa £ 25.000 all’anno. Questo può salire a £ 35.000 quando gli assistenti personali privati ​​diventano più esperti.

Celebrity Personal Assistant

Cosa fa un assistente personale di celebrità?

Diventare un Celebrity Personal Assistant è molto diverso da una PA aziendale. La riservatezza è fondamentale per il ruolo di una relazione PA / manager, ma lo è ancora di più se lavori per una celebrità di “A list”. E mentre ci si aspetta che tu sia disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, il lavoro ti introdurrà quasi sicuramente a uno stile di vita esclusivo e jet set! Non solo puoi aspettarti di mangiare nei migliori ristoranti e ottenere pass VIP per i migliori eventi, ma potresti anche visitare anteprime di film / TV.

I compiti delle celebrità PA includono:

  • Organizzare l’agenda quotidiana del tuo cliente famoso sia per il lavoro che per la famiglia.
  • Gestisci la posta dei fan.
  • Organizza eventi e viaggi.
  • Accompagna le celebrità nei loro viaggi e nelle loro mansioni lavorative.
  • Organizza riunioni per conto della celebrità.
  • Prenota appuntamenti sia per eventi di lavoro che personali.
  • Fai acquisti personali per conto del tuo cliente.
  • Schermare le chiamate.
  • Controlla il loro feed sui social media (se lo richiedono).
  • Lavora 24 ore su 24, 7 giorni su 7 dove richiesto.

Guarda gli  attuali annunci di lavoro di Celebrity Personal Assistant  su totaljobs per saperne di più.

Stipendio di Celebrity Personal Assistant

Lo stipendio iniziale è di circa £ 25.000 all’anno, ma può aumentare considerevolmente fino a £ 70.000 a seconda di chi è la celebrità. Ci sono anche altri vantaggi come i viaggi di viaggio globali.

Assistente personale di moda

Cosa fa un Fashion Personal Assistant?

Lavorare come Fashion Personal Assistant è un ottimo ruolo per qualcuno che ha un interesse per il lato creativo e commerciale della moda.

I compiti di una PA di moda includono:

  • Fornire supporto amministrativo e di segreteria.
  • Organizza e controlla il programma quotidiano.
  • Schermate le chiamate, le e-mail e mantenete i contatti con i colleghi dello stilista per loro conto.
  • Organizza servizi di moda e prenota fotografi, studi.
  • Ricerca nuove tendenze.
  • Prepara accessori di moda e aiuta come assistente acquirente.
  • Prenota eventi di moda, pranzi.
  • Organizza il viaggio.
  • Lavora 24 ore su 24, 7 giorni su 7 dove richiesto.

Se desideri saperne di più sugli  attuali annunci di lavoro di Fashion Personal Assistant, dai  un’occhiata al sito web totaljobs.com per avere un’idea di ciò che i datori di lavoro stanno cercando.

Stipendio di Fashion Personal Assistant

Lo stipendio iniziale per un Fashion Personal Assistant può essere di circa £ 25.000 all’anno, ma aumenterà se salirai la scala della carriera o lavorerai per uno dei migliori designer del paese.

A quali ruoli posso essere promosso dopo essere stato un assistente personale?

Il percorso di carriera per un assistente personale è entusiasmante. Se dimostri di essere bravo nel tuo lavoro, eccelli nell’organizzazione e nel multitasking brillantemente, raccoglierai i frutti del tuo duro lavoro e le promozioni dell’Assistente personale sono abbondanti. Puoi aspettarti di progredire per lavorare come assistente esecutivo, che è al centro dell’attività o eventualmente diventare un assistente manager personale, supervisionando un team di PA.

La cosa fantastica di un ruolo di assistente tecnico è che avrai anche la possibilità di sviluppare le tue capacità frequentando corsi aziendali. E le conoscenze e le competenze che acquisirai ti metteranno anche in condizione di spostarti in altre aree come le risorse umane, le pubbliche relazioni e il marketing. Le opportunità sono infinite e lavorare come assistente personale ti offre davvero la possibilità di una carriera molto appagante e di lunga durata.

Percorsi di carriera di assistente personale

I percorsi di carriera per gli assistenti personali possono seguire percorsi molto diversi, ma ecco alcuni esempi del tipo di ruoli in cui puoi progredire:

Junior Personal Assistant  >  Personal Assistant  >  anziano assistente personale  >  assistente esecutivo  >  Personal Assistant Manager

Assistente personale  >  Assistente esecutivo >  Segretario aziendale  >  Direttore di ufficio

Assistente personale  >  Assistente PR  >  Manager PR

Come diventare un lavoro di assistente personale?

Fare domanda per un ruolo di assistente personale è un processo facile. Devi iniziare a sfogliare le bacheche di lavoro come totaljobs per i ruoli e quindi devi semplicemente fare domanda. E non aver paura! Questo potrebbe essere il lavoro dei tuoi sogni e potresti essere il candidato perfetto.

Oltre a bacheche di lavoro, sarai anche in grado di trovare ruoli nel tuo giornale locale, pubblicazioni commerciali, passaparola e bacheche locali.

Quindi cosa puoi fare per distinguerti dalla massa? I requisiti per l’assistente personale variano da azienda a azienda, ma i reclutatori saranno sempre alla ricerca di un CV ben strutturato. Deve leggere bene e non contenere errori di ortografia o grammaticali. Cercheranno una storia professionale solida e coerente, longevità e impegno, nonché una solida istruzione, indipendentemente dal livello raggiunto. Fintanto che i candidati possono difendere la loro ragione per non continuare con l’istruzione superiore ma hanno una buona esperienza lavorativa che è altrettanto impressionante. Se questo è il tuo primo lavoro, elenca tutti i tirocini a cui hai preso parte e tutti gli altri lavori che hai svolto. Anche un giro di carta o un lavoro come commessa dimostra che sei impegnato. Molte agenzie di reclutamento ti incontreranno prima. Si aspetteranno che tu sia puntuale, caloroso,

Sebbene non sia sempre necessaria esperienza lavorativa prima di ottenere un ruolo di assistente personale, ti sarà utile. In termini di qualifiche richieste, leggi la nostra sezione sottostante sulle competenze di cui hai bisogno.

La maggior parte delle aziende cercherà di vedere se hai seguito un corso di PA. Ci vorranno circa quattro mesi per completare il corso di Diploma esecutivo PA di Pitman, una delle qualifiche più ampiamente riconosciute che puoi ottenere. Una volta completato, sarai quindi in grado di iniziare a candidarti per un lavoro.

Il direttore del corso presso Souters Training Samuels afferma: “Il settore della PA è attualmente un settore vivace. I nostri laureati hanno ottenuto un successo significativo a condizione che abbiano ottenuto con successo una qualifica accreditata PA. Financial Services in London è un enorme datore di lavoro per le PA al momento. Tuttavia, sempre più start-up e società IT stanno assumendo un gran numero di PA ben pagate. Tuttavia, i lavori della PA si trovano in tutta l’economia poiché i team e i manager di tutti i tipi di datori di lavoro richiedono PA “.

Puoi anche dare un’occhiata alla sezione sotto intitolata Come posso acquisire esperienza lavorativa con l’assistente personale?

Quali sono le competenze necessarie per essere un assistente personale?

  • Ottime capacità organizzative e di gestione del tempo.
  • Buone capacità di comunicazione scritta e parlata.
  • Precisione e attenzione ai dettagli.
  • Un modo calmo e professionale.
  • Ottime capacità amministrative e informatiche.
  • Approccio flessibile e adattabile al lavoro.
  • La capacità di utilizzare la propria iniziativa.
  • Tatto e discrezione nel trattare le informazioni riservate.
  • Capacità di gestione del tempo.
  • Capacità di non sbattere le ali in una situazione stressante.
  • Conoscenza dei più recenti software Microsoft.
  • Capacità di ricercare e trovare informazioni per la tua azienda.

Gli assistenti personali potranno frequentare molti corsi diversi nell’ambito del loro ruolo di lavoro per un’azienda. Questa è una grande opportunità per acquisire nuove capacità ed esperienza dell’Assistente personale.

Quali sono le abilità di assistente personale più richieste?

Le abilità di assistente personale più richieste sono:

  • Impressionante progressione di carriera con aziende che si distinguono nel tuo CV.
  • Un CV ben strutturato che è anche un’ottima lettura.
  • Una mente metodica e organizzata.
  • Impermeabili sotto pressione.
  • Ottima puntualità.
  • Personalità calda e subito simpatica.
  • Proattivo e capacità di pensare al futuro.
  • Integrità e capacità di mantenere le cose sempre riservate.
  • Eccellenti capacità di comunicazione.

Di quali qualifiche ho bisogno per essere un assistente personale?

Per lavorare come PA, è consigliabile ottenere prima alcune qualifiche di Assistente personale. Ci sono molte organizzazioni che ora offrono corsi di assistente personale e molti istituti di istruzione li gestiscono. Controlla cosa offre il corso prima di iscriverti. È essenziale che impari le abilità del software durante il corso. Se navighi nel  sito web dell’Istituto di gestione amministrativa , saranno in grado di offrirti ottimi consigli.

Souters Training consiglia sempre agli studenti di ottenere una qualifica se vogliono avere successo come PA di successo. Il direttore del corso, Samuels, spiega: “Le carriere in PA richiedono un’ampia combinazione di competenze e possono essere viste come lavori generici. Molte persone provenienti da una vasta gamma di carriere riescono a ottenere la nostra qualifica PA e ottenere con successo lavori PA. Sebbene molti AP ed Executive PA abbiano una laurea, non è necessaria una laurea per diventare un PA. Tuttavia, è necessario un buon livello di istruzione secondaria per seguire un corso di PA. Le persone che stanno cercando di diventare PA dovrebbero avere un buon livello di istruzione secondaria, soprattutto in lingua inglese. Ciò è dovuto alla necessità di comunicare ad alto livello in inglese commerciale “.

Ecco una breve descrizione di ciò che comportano alcune delle migliori qualifiche PA:

Qualifiche internazionali LCCI – Diploma di segretario privato di livello 3 e diploma di segretario esecutivo di livello 4. Questi corsi mirano ad assistere i candidati nello sviluppo di una gamma di competenze autentiche che saranno rilevanti per i ruoli amministrativi in ​​qualsiasi funzione aziendale; soprattutto per coloro che ricoprono, o desiderano ricoprire, un lavoro come segretario privato e assistente di alti dirigenti. Lo scopo di questa qualifica è sviluppare la conoscenza dei candidati e la comprensione generale dell’organizzazione aziendale.

OCR Examinations Board – corsi di amministrazione aziendale. Le qualifiche aziendali e amministrative sono qualifiche professionali e basate sul credito, progettate per espandere la conoscenza generale e la comprensione del settore aziendale e amministrativo. Sia che i candidati siano già impiegati nel campo dell’amministrazione o stiano guardando all’amministrazione come un futuro percorso di carriera, le qualifiche forniranno conoscenze e conoscenze essenziali in tutte le aree generiche. La natura accessibile delle unità significa che la formazione può essere erogata in piccoli pezzi, fornendo un approccio flessibile all’apprendimento. I test saranno disponibili tre volte durante l’anno, il che significa che i candidati possono accedervi mentre completano le singole sezioni di apprendimento, se lo desiderano.

Pitman Training – Diploma esecutivo PA e qualifiche di diploma professionale esecutivo PA. Con il Professional Executive PA Diploma imparerai come essere un passo avanti, anticipando le esigenze e soddisfacendo le esigenze di questo ruolo impegnativo ma gratificante. Le aziende di tutto il Regno Unito riconoscono il nome Pitman Training come segno che sei stato formato al massimo livello.

Penny Lewis gestisce il  Lewis Secretarial College , che offre una varietà di corsi che possono essere svolti a distanza. In un’epoca in cui sempre più persone cercano flessibilità, questa è un’ottima alternativa. “Essere adeguatamente formati è importante, non solo per aiutare le future PA, amministratori e segretarie a essere in grado di candidarsi per un lavoro, ma anche per creare fiducia e capacità di far fronte al ruolo”, consiglia. “Non va bene ottenere il lavoro e poi sentirsi davvero fuori dalla tua profondità. I nostri corsi sono molto approfonditi e consentono ai nostri studenti di sviluppare la loro fiducia durante tutto il corso. “

“Tre mesi è la durata media della qualifica PA”, aggiunge Samuels di Souters Training. “Tuttavia, alcuni programmi part-time possono richiedere più tempo e ci sono corsi intensivi accelerati per persone desiderose di trovare un lavoro”.

Quali sono le qualità di un buon assistente personale?

Le qualità di un assistente personale che fanno un buon assistente personale includono:

  • Affidabile, leale e discreto.
  • Proattivi.
  • Possiedi ottime capacità interpersonali.
  • Avere la capacità di organizzare la persona più disorganizzata.
  • Auto motivato.
  • Comprendi il valore di un servizio eccezionale.
  • Logico “do-er”.
  • Studente analitico veloce.
  • Risolutore di problemi.

“Sono estremamente fortunato di lavorare con qualcuno che ammiro”, dice Broadbent, PA al fondatore di Ginger Public Speaking. “Sostengo pienamente la loro visione e abbiamo lo stesso valore del nostro rapporto. Penso davvero che tu debba essere flessibile e accettare che devi essere in grado di fare / contribuire a ciò che deve essere fatto. “

“Saranno intelligenti, organizzati, orientati alla soluzione ed efficienti”, afferma Kelly Horner, Marketing Manager per Designated PA. “Ogni PA è un individuo con una storia lavorativa, un percorso di carriera, una serie di abilità personali e ambizioni di carriera uniche. Pertanto ogni PA offre qualcosa di unico “. ( www.designatedpa.com ).

Il capo dell’amministratore di DCT Media, Docherty, ritiene che ci siano una serie di competenze importanti che tutte le PA dovrebbero avere. “Devi avere quella mentalità di essere organizzato / strutturato / affidabile / affidabile / con attenzione ai dettagli ecc. E quindi le opportunità di sviluppare, incontrare e lavorare con persone in tutto il business, acquisire conoscenza / terminologia aziendale e far crescere le tue abilità seguiranno . “

Personalità che si adattano ai lavori di assistente personale

Devi avere un approccio positivo verso il tuo lavoro, essere flessibile, laborioso, puntuale, affidabile, capace di multitasking, essere calmo, professionale ed essere personalizzabile. Il ruolo di assistente personale è adatto a chiunque ami organizzare e vive di essere al centro di un’azienda.

“Ogni assistente è unico”, concorda Burke, Editor di PA Life. “Se sei un gran lavoratore, onesto, tenace, organizzato e felice di fare rete, andrai sicuramente lontano in questo settore in evoluzione”.

Docherty, capo dell’amministratore di DCT Media, aggiunge: “Sicuramente vuoi essere una ‘persona di persone’. La comunicazione e l’organizzazione sono fondamentali: devi essere in grado di adattarti a qualsiasi situazione ed è essenziale che tu possa svolgere più compiti ed essere proattivo. Inoltre, agisci sempre con integrità e professionalità, sii riservato – renditi indispensabile! “

Russell, Senior PA della Greater London Authority, concorda. Dice: “La conoscenza è potere. Impara tutto ciò che puoi sull’azienda, stabilisci contatti in tutti i reparti, sii la “fonte di ogni conoscenza” e assicurati di essere sempre aggiornato con la tecnologia. Unisciti a gruppi di networking PA, incontra i tuoi colleghi e la rete! “

Come posso acquisire esperienza lavorativa con l’assistente personale?

La maggior parte delle posizioni di assistente personale richiede almeno due anni di esperienza pertinente in un ruolo amministrativo e formazione di assistente personale. Le PA devono farsi strada da un ruolo più giovane e anche quelli con una laurea o un HND dovranno comunque dimostrare un’esperienza precedente.

Si consiglia di provare a fare esperienza lavorativa mentre si studia. Allora come si fa domanda per un posto? Sii tenace e naviga nel sito di totaljobs. Possono essere offerti apprendistati di assistente personale, ruoli temporanei di amministrazione junior o contratti a breve termine. In alternativa, scrivi molte lettere alle aziende per chiedere se puoi partecipare a uno stage. Non aver paura di inviare una lettera. Sii positivo, sottolinea quanto ti piacerebbe un inserimento lavorativo e perché ti piacerebbe diventare un assistente personale. Molte aziende apprezzeranno il fatto che ti sei messo in contatto per vedere se possono aiutare.

Tieni gli occhi aperti anche per eventuali opportunità locali in cui vivi. E soprattutto credi in te stesso, osa sognare e pensare in grande. Puoi e sarai l’assistente personale più straordinario se continui a provare, non mollare mai e lavorare sodo. Janette Richardson, PA / EA freelance, che ha lavorato a livello di consiglio, consiglia: “Scrivi alle aziende locali, allegando un CV e descrivendo in dettaglio qualsiasi esperienza di lavoro / volontariato. Contatta anche enti di beneficenza che sono sempre alla ricerca di volontari per aiutare con i loro amministratori. “

E se ottieni un tirocinio, assicurati di essere puntuale, vestirti in modo elegante, fare una buona impressione il primo giorno, offrirti di fare qualsiasi cosa, essere organizzato, essere coinvolto, fare domande e conoscere tutti coloro che lavorano per il azienda. Potrebbero essere il tuo futuro contratto per assicurarti un lavoro. Dovresti anche chiedere feedback e prendere appunti. Come consiglia il senior PA Russell della Greater London Authority, prima fai delle ricerche. Dice: “Devi concentrarti sul tipo di azienda per cui vuoi lavorare, sull’etica del lavoro e su come potresti inserirti”.

Riepilogo della descrizione del lavoro dell’Assistente personale

Ecco un riepilogo di una descrizione del lavoro di assistente personale e di un ruolo di assistente personale:

  1. Devi essere un ottimo organizzatore che può essere flessibile e adattarsi al ruolo.
  2. Possiede ottime capacità di amministrazione e comunicazione.
  3. Goditi la gestione di progetti ed eventi.
  4. Ottimo multitasker.
  5. Pensatore logico.
  6. Affidabile e motivato.
  7. Adoro essere al centro di un’azienda e aiutare qualcuno a organizzarsi per liberare il proprio tempo.
  8. In cima al tuo gioco in termini di pianificazione, screening delle chiamate e supervisione di e-mail / diari.
  9. Aiuta nella ricerca e divertiti a preparare fogli di calcolo e rapporti.
  10. Preparati a lavorare fuori dall’orario d’ufficio.

Dove posso trovare un lavoro come assistente personale?

Puoi sfogliare i lavori di Assistente personale su Totaljobs qui .

Dove posso trovare altri tipi di lavori di amministrazione?

Puoi sfogliare i lavori di amministrazione su Totaljobs qui .

Qual è il modo migliore per conoscere i nuovi lavori di Assistente personale?

Puoi iscriverti alle e-mail di Totaljobs che ti informano sugli ultimi lavori di Assistente personale facendo clic sul pulsante arancione “Avvisami per lavori come questi” in questa pagina .

Dove posso pubblicizzare un lavoro come assistente personale?

Puoi sfogliare i diversi tipi di annunci di lavoro che puoi acquistare su Totaljobs in questa pagina , oppure puoi richiedere di essere richiamato da uno dei nostri esperti compilando il modulo in questa pagina .

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Descrizione del lavoro del responsabile dello sviluppo aziendale

Supportare la descrizione del lavoro del lavoratore