in

Salario medio dell’Amministratore Delegato in Italia

Quanti soldi guadagna un amministratore delegato in Italia?

Salario mensile medio
8.480
EUR
(102.000 EUR all’anno)


BASSO
3.900
EUR

MEDIO
8.480
EUR

ALTO
13.500
EUR

Una persona che lavora come amministratore delegato in Italia guadagna in genere circa 8.480 EUR al mese. Gli stipendi vanno da 3.900 EUR (il più basso) a 13.500 EUR (il più alto).

Questo è lo stipendio mensile medio che include alloggio, trasporti e altri benefici. Gli stipendi dell’amministratore delegato variano drasticamente in base all’esperienza, alle competenze, al sesso o alla posizione. Di seguito troverai una ripartizione dettagliata basata su molti criteri diversi.

Distribuzione degli stipendi dell’Amministratore Delegato in Italia

La mediana, il massimo, il minimo e l’intervallo

  • Fascia di reddito

    Gli stipendi dell’amministratore delegato in Italia vanno da 3.900 EUR al mese (stipendio minimo) a 13.500 EUR al mese (stipendio massimo).

  • Stipendio medio

    Lo stipendio medio è di 9.160 EUR al mese, il che significa che metà (50%) delle persone che lavorano come Chief Executive Officer guadagna meno di 9.160 EUR mentre l’altra metà guadagna più di 9.160 EUR. La mediana rappresenta il valore del salario medio. In generale, vorresti essere sul lato destro del grafico con il gruppo che guadagna più dello stipendio medio.

  • Percentili

    Strettamente correlati alla mediana sono due valori: il 25 ° e il 75 ° percentile. Leggendo dal diagramma di distribuzione degli stipendi, il 25% degli amministratori delegati guadagna meno di 5.880 EUR mentre il 75% guadagna più di 5.880 EUR. Sempre dal diagramma, il 75% degli amministratori delegati guadagna meno di 12.200 EUR mentre il 25% guadagna più di 12.200 EUR.

Qual è la differenza tra la mediana e lo stipendio medio?

Entrambi sono indicatori. Se il tuo stipendio è superiore sia alla media che alla mediana, stai andando molto bene. Se il tuo stipendio è inferiore a entrambi, molte persone guadagnano più di te e c’è molto spazio per migliorare. Se il tuo salario è compreso tra la media e la mediana, le cose possono essere un po ‘complicate. Abbiamo scritto una guida per spiegare tutto sui diversi scenari.

Confronto salariale dell’amministratore delegato per anni di esperienza

In che modo l’esperienza e l’età influiscono sulla tua retribuzione?

Il livello di esperienza è il fattore più importante nel determinare lo stipendio. Naturalmente più anni di esperienza più alto sarà il tuo salario. Abbiamo suddiviso gli stipendi dell’amministratore delegato in base al livello di esperienza e questo è ciò che abbiamo scoperto.

Un amministratore delegato con meno di due anni di esperienza guadagna circa 4.430 euro al mese.

Mentre qualcuno con un livello di esperienza compreso tra due e cinque anni dovrebbe guadagnare 5.920 EUR al mese, il 34% in più rispetto a qualcuno con meno di due anni di esperienza.

Andando avanti, un livello di esperienza compreso tra cinque e dieci anni ottiene uno stipendio di 8.740 EUR al mese, il 48% in più rispetto a chi ha da due a cinque anni di esperienza.

In media, lo stipendio di una persona raddoppia il suo stipendio iniziale nel momento in cui supera il limite di 10 anni * di esperienza.

* Basato sulla variazione media del salario nel tempo. Le variazioni salariali variano da persona a persona.

Inoltre, gli amministratori delegati la cui esperienza va da dieci a quindici anni ricevono uno stipendio equivalente a 10.700 EUR al mese, il 22% in più rispetto a chi ha cinque o dieci anni di esperienza.

Se il livello di esperienza è compreso tra quindici e venti anni, il salario previsto è di 11.600 euro al mese, il 9% in più rispetto a chi ha da dieci a quindici anni di esperienza.

Infine, i dipendenti con più di vent’anni di esperienza professionale ricevono uno stipendio di 12.600 euro mensili, l’8% in più rispetto alle persone con quindici-vent’anni di esperienza.

Variazione salariale media dell’Amministratore Delegato per esperienza in Italia

0-2 anni
4.430 EUR
25 anni + 34%
5.920 EUR
5-10 anni + 48%
8.740 EUR
10-15 anni + 22%
10.700 EUR
15-20 anni + 9%
11.600 EUR
20+ anni + 8%
12.600 EUR
L’aumento e la diminuzione percentuali sono relativi al valore precedente

Tipico progresso salariale per la maggior parte delle carriere

Confronto salariale per livello di esperienza

Confronto salariale dell’amministratore delegato per istruzione

In che modo i livelli di istruzione influiscono sui salari?

Di seguito è mostrata la differenza salariale media tra diversi amministratori delegati che hanno la stessa esperienza ma diversi livelli di istruzione.

Sappiamo tutti che l’istruzione superiore equivale a uno stipendio più alto, ma quanti soldi può aggiungere una laurea al tuo reddito? Abbiamo suddiviso gli stipendi dell’amministratore delegato in base al livello di istruzione per fare un confronto.

Quando il livello di istruzione è di scuola superiore, lo stipendio medio di un amministratore delegato è di 4.000 EUR al mese.

Mentre qualcuno con un certificato o un diploma riceve uno stipendio di 4.960 EUR al mese, il 24% in più rispetto a chi ha un diploma di scuola superiore.

Un diploma di laurea ottiene al suo titolare uno stipendio medio di 6.880 EUR al mese, il 39% in più rispetto a chi ha un certificato o un diploma.

I professionisti in possesso di un master sono ricompensati con uno stipendio medio di 11.200 euro al mese, il 63% in più rispetto a qualcuno con laurea.

I titolari di dottorato di ricerca sono retribuiti con un salario equivalente a 13.400 EUR al mese, il 20% in più rispetto a chi ha un master.

Differenza salariale media dell’amministratore delegato per livello di istruzione in Italia

Scuola superiore
4.000 EUR
Certificato o Diploma + 24%
4.960 EUR
Laurea triennale + 39%
6.880 EUR
Master + 63%
11.200 EUR
PhD + 20%
13.400 EUR
L’aumento e la diminuzione percentuali sono relativi al valore precedente

Vale la pena un Master o un MBA? Dovresti perseguire l’istruzione superiore?

Un corso di laurea magistrale o qualsiasi programma post-laurea in Italia costa da 18.200 Euro (i) a 54.700 Euro (i) e dura circa due anni. Questo è un bel investimento.

Non puoi davvero aspettarti alcun aumento di stipendio durante il periodo di studio, ammesso che tu abbia già un lavoro. Nella maggior parte dei casi, una volta completata l’istruzione e conseguito il titolo, viene effettuata una revisione dello stipendio.

Molte persone perseguono l’istruzione superiore come tattica per passare a un lavoro più retribuito. I numeri sembrano supportare la teoria. L’aumento medio della retribuzione durante il cambio di lavoro è di circa il 10% in più rispetto al consueto aumento di stipendio.

Se puoi permetterti i costi dell’istruzione superiore, ne vale sicuramente la pena. Dovresti essere in grado di recuperare i costi in circa un anno circa.

Differenza salariale tipica per istruzione per la maggior parte delle carriere

Confronto salariale per livello di istruzione

Confronto salariale dell’amministratore delegato per genere

Sebbene il genere non dovrebbe avere un effetto sulla retribuzione, in realtà lo fa. Quindi chi viene pagato di più: uomini o donne? I dipendenti maschi dell’amministratore delegato in Italia guadagnano in media il 7% in più rispetto alle donne.

Maschio
8.780 EUR
Femmina -7%
8.190 EUR
L’aumento e la diminuzione percentuali sono relativi al valore precedente

Confronto salariale per genere in Italia per tutte le carriere

Percentuale media annua di incremento salariale dell’Amministratore Delegato in Italia

Quanto sono gli incrementi salariali annuali in Italia per gli amministratori delegati? Con che frequenza i dipendenti ottengono aumenti di stipendio?

Amministratore delegato

È probabile che gli amministratori delegati in Italia registrino un aumento salariale di circa il 14% ogni 17 mesi. L’incremento annuale medio nazionale per tutte le professioni combinate è dell’8% concesso ai dipendenti ogni 17 mesi.

Le cifre fornite qui sono medie di numeri. Queste cifre dovrebbero essere prese come linee guida generali. Gli incrementi di stipendio variano da persona a persona e dipendono da molti fattori, ma le tue prestazioni e il contributo al successo dell’organizzazione rimangono i fattori più importanti nel determinare quanto e con quale frequenza ti verrà concesso un aumento.

Italia / Tutte le professioni

Il termine “ Aumento annuale dello stipendio ” di solito si riferisce all’aumento nel periodo di 12 mesi di calendario, ma poiché è raro che le persone ottengano la revisione dei loro stipendi esattamente in un anno, è più significativo conoscere la frequenza e il tasso in quel momento dell’aumento.

Come calcolare la percentuale di incremento salariale?

L’aumento salariale annuale in un anno solare (12 mesi) può essere facilmente calcolato come segue: Aumento annuale dello stipendio = Tasso di aumento x 12 ÷ Frequenza di aumento

L’aumento salariale medio in un anno (12 mesi) in Italia è del
6% .

Tasso di incremento annuo per settore 2019

Bancario
6%
Energia
3%
Tecnologia dell’informazione
9%
Assistenza sanitaria
6%
Viaggio
3%
Costruzione
9%
Formazione scolastica
6%

Sopra sono elencati i tassi di aumento annuali medi per ogni settore in Italia per l’anno 2019. Le aziende all’interno di settori fiorenti tendono a fornire aumenti più elevati e più frequenti. Esistono delle eccezioni, ma in generale la situazione di qualsiasi azienda è strettamente correlata alla situazione economica del paese o della regione. Queste cifre tendono a cambiare frequentemente.

Aumenti salariali in tutto il mondo: tutti i paesi e tutti i lavori

Bonus e tassi di incentivazione dell’Amministratore Delegato in Italia

Quanto e quanto spesso vengono assegnati i bonus?

Un amministratore delegato è considerato un lavoro basato su bonus elevati a causa del coinvolgimento generalmente limitato nella generazione di entrate dirette, con eccezioni ovviamente. Le persone che ottengono i bonus più alti di solito sono in qualche modo coinvolte nel ciclo di generazione di entrate.

Il 12% del personale intervistato ha riferito di non aver ricevuto alcun bonus o incentivo nell’anno precedente mentre l’ 88% ha dichiarato di aver ricevuto almeno una forma di bonus monetario.

Coloro che hanno ottenuto i bonus hanno riportato tassi che vanno dal 5% al 9% del loro stipendio annuale.

Bonus ricevuto
88%
Nessun bonus
12%

Tipi di bonus considerati

Bonus individuali basati sulle prestazioni

La forma più standard di bonus in cui il dipendente viene premiato in base alle sue prestazioni eccezionali.

Bonus sulle prestazioni aziendali

Occasionalmente, alcune aziende amano festeggiare collettivamente guadagni e profitti in eccesso con il proprio personale sotto forma di bonus concessi a tutti. L’importo del bonus sarà probabilmente diverso da persona a persona a seconda del loro ruolo all’interno dell’organizzazione.

Bonus basati sugli obiettivi

Concesso al raggiungimento di un obiettivo o traguardo importante.

Bonus vacanze / fine anno

Questi tipi di bonus vengono dati senza motivo e di solito assomigliano a un segno di apprezzamento.

I bonus non sono commissioni!

Le persone tendono a confondere i bonus con le commissioni. Una commissione è un tasso prefissato al quale qualcuno viene pagato per articoli venduti o offerte completate mentre un bonus è nella maggior parte dei casi arbitrario e non pianificato.

Cosa rende una posizione degna di buoni bonus e di uno stipendio alto?

I due principali tipi di lavoro

Generatori di entrate Cast di supporto

Dipendenti direttamente coinvolti nella generazione di entrate o profitti per l’organizzazione. Il loro campo di competenza di solito corrisponde al tipo di attività.

Dipendenti che supportano e facilitano il lavoro dei generatori di entrate. La loro esperienza è solitamente diversa da quella delle operazioni di core business.

Esempio:
un grafico che lavora per un’azienda di progettazione grafica.

Esempio:
un grafico nel reparto marketing di un ospedale.

I generatori di entrate di solito ricevono bonus sempre più alti, stipendi più alti e aumenti di stipendio più frequenti. Il motivo è abbastanza semplice: è più facile quantificare il valore per l’azienda in termini monetari quando si partecipa alla generazione di entrate.

Cerca di lavorare per aziende in cui le tue competenze possono generare entrate. Non tutti possiamo generare entrate e va benissimo.

Confronto bonus per livello di anzianità

Il personale dell’alta direzione e i dipendenti senior mostrano naturalmente tassi e frequenze di bonus più elevati rispetto ai giovani. Questo è molto prevedibile a causa delle responsabilità intrinseche di essere più in alto nella gerarchia. Le persone in posizioni di vertice possono facilmente ottenere tassi di bonus doppi o tripli rispetto ai dipendenti nella piramide.

Amministratore Delegato Retribuzione oraria media in Italia


49 EUR
all’ora

La paga oraria media (paga oraria) in Italia è di 49 euro . Ciò significa che l’amministratore delegato medio in Italia guadagna circa 49 euro per ogni ora lavorata.

Salario orario = Salario annuale ÷ (52 x 5 x 8)

La paga oraria è la retribuzione pagata in un’ora lavorata. Di solito i lavori sono classificati in due categorie: lavori salariati e lavori orari. I lavori salariati pagano un importo fisso indipendentemente dalle ore lavorate. I lavori orari pagano per ora lavorata. Per convertire la retribuzione in retribuzione oraria viene utilizzata la formula di cui sopra (ipotizzando 5 giorni lavorativi in ​​una settimana e 8 ore lavorative al giorno, che è lo standard per la maggior parte dei lavori). Il calcolo della retribuzione oraria può differire leggermente a seconda delle ore lavorate settimanali e dell’indennità di ferie annuale. Le cifre sopra menzionate sono buone approssimazioni e sono considerate lo standard. Una delle principali differenze tra i dipendenti stipendiati e i dipendenti retribuiti a ore è l’idoneità per gli straordinari. I dipendenti salariati sono generalmente esentati dagli straordinari rispetto al personale retribuito a ore.

Amministratore delegato VS altri lavori

Lo stipendio medio dell’Amministratore Delegato è del 72% in più rispetto a quello dell’Esecutivo e del Management. Inoltre, gli stipendi dei dirigenti e dei dirigenti sono del 35% in più rispetto a quelli di All Jobs.

Confronto salariale con lavori simili

Titolo di lavoro Stipendio medio
Account Coordinator 3.540 EUR -58%
Direttore amministrativo 4.330 EUR -49%
Area Manager 4.080 EUR -52%
Asset Protection Associate 4.530 EUR -47%
Assistente direttore 4.250 EUR -50%
Assistant Manager 4.530 EUR -47%
Assistente responsabile delle operazioni 4.870 EUR -43%
Assistente Project Manager 4.270 EUR -50%
Assistente Capo Sezione 3.580 EUR -58%
Assistente del CEO 4.060 EUR -52%
Vicepresidente assistente 4.950 EUR -42%
Direttore associato 4.460 EUR -47%
Bid Manager 5.220 EUR -38%
Direttore della filiale 4.830 EUR -43%
Responsabile dello sviluppo aziendale 5.230 EUR -38%
Associato alle operazioni aziendali 4.560 EUR -46%
Responsabile delle operazioni aziendali 4.730 EUR -44%
Campaign Manager 4.750 EUR -44%
Presidente del consiglio di amministrazione 8.410 EUR -1%
Presidente Office Manager 5.560 EUR -34%
Chief Corporate Officer 6.630 EUR -22%
Amministratore delegato 8.480 EUR -0%
Capo dell’ufficio finanziario 8.080 EUR -5%
Capo dello staff 4.160 EUR -51%
Ufficiale capo operazioni 6.400 EUR -25%
Chief Risk Officer 5.440 EUR -36%
Client Services Manager 5.580 EUR -34%
Responsabile del progetto commerciale 4.780 EUR -44%
Broker di materie prime 3.620 EUR -57%
Dirigente Affari Societari 5.040 EUR -41%
Direttore della conformità aziendale 5.570 EUR -34%
Direttore aziendale 5.880 EUR -31%
Funzionario aziendale 4.020 EUR -53%
Responsabile dei partenariati aziendali 4.120 EUR -51%
Country Manager 6.730 EUR -21%
Vicedirettore 6.110 EUR -28%
La direttrice 6.800 EUR -20%
Direttore dell’accreditamento 5.750 EUR -32%
Direttore dei servizi di ristorazione 5.200 EUR -39%
Direttore dei servizi ai clienti 5.230 EUR -38%
Direttore della gestione delle strutture 4.780 EUR -44%
direttore delle operazioni 5.470 EUR -36%
Direttore della semplificazione dei processi 4.480 EUR -47%
Direttore del Project Management 6.100 EUR -28%
Direttore del Revenue Management 5.320 EUR -37%
Direttore della formazione e dello sviluppo 5.670 EUR -33%
Responsabile della distribuzione 6.090 EUR -28%
Direttore di divisione 4.820 EUR -43%
Duty Manager 5.070 EUR -40%
Responsabile dell’incarico 5.700 EUR -33%
Direttore esecutivo 7.970 EUR -6%
Direttore esecutivo 6.810 EUR -20%
Manager in franchising 7.160 EUR -16%
Direttore generale 6.330 EUR -25%
Global Master Data Manager 6.160 EUR -27%
Capo del Middle Office 5.090 EUR -40%
Responsabile dei progetti 5.860 EUR -31%
Responsabile della sostenibilità 4.550 EUR -46%
Direttore degli alloggi 4.680 EUR -45%
Responsabile HSE 4.780 EUR -44%
Key Account Manager 4.780 EUR -44%
Knowledge Manager 5.580 EUR -34%
Location Manager 5.330 EUR -37%
Responsabile Logistica 4.380 EUR -48%
Consulente di gestione 4.320 EUR -49%
Dirigente di gestione 6.140 EUR -28%
Manager 5.940 EUR -30%
Consigliere delegato 6.580 EUR -22%
Direttore MIS 5.880 EUR -31%
Responsabile dei servizi oceanici 5.740 EUR -32%
Assistente alle operazioni 4.000 EUR -53%
direttore delle operazioni 6.280 EUR -26%
Dirigente delle operazioni 6.000 EUR -29%
Responsabile delle operazioni 6.030 EUR -29%
Supervisore delle operazioni 5,210 EUR -39%
Dirigente per l’amministrazione delle politiche 4.950 EUR -42%
Dirigente del settore privato 4.920 EUR -42%
Responsabile dello sviluppo del prodotto 5.540 EUR -35%
Responsabile del prodotto 5.000 EUR -41%
Direttore di produzione 5.590 EUR -34%
Manager di produzione 5.650 EUR -33%
supervisore della produzione 4.900 EUR -42%
Program Manager 5.890 EUR -31%
Coordinatore del programma 4.200 EUR -50%
Responsabile del controllo del progetto 5.770 EUR -32%
Coordinatore del progetto 3.520 EUR -59%
Responsabile della gestione del progetto 4.070 EUR -52%
Responsabile del progetto 4.180 EUR -51%
Project Portfolio Manager 4.620 EUR -46%
Responsabile della qualità 4.530 EUR -47%
Direttore R / D 4.890 EUR -42%
Direttore regionale 7,740 EUR -9%
Direttore regionale 5.640 EUR -34%
Manager delle relazioni 5.610 EUR -34%
Retail District Manager 4.010 EUR -53%
Revenue Manager 4.660 EUR -45%
Risk and Capital Manager 6.180 EUR -27%
Responsabile del rischio 4.160 EUR -51%
Responsabile della sicurezza 4.240 EUR -50%
Capo sezione 4.290 EUR -49%
Responsabile del servizio 4.680 EUR -45%
Capoturno 3.370 EUR -60%
Responsabile delle soluzioni 4.130 EUR -51%
Supervisore 3.510 EUR -59%
Responsabile della catena di fornitura 5.960 EUR -30%
Geometra 4.020 EUR -53%
Responsabile tecnico 5.370 EUR -37%
Responsabile del territorio 5.500 EUR -35%
Validation Manager 4.740 EUR -44%
vicepresidente 6.900 EUR -19%
Zone Manager 5.980 EUR -30%

Confronto salariale per città

Città Stipendio medio
Bologna 8.030 EUR
Catania 8.090 EUR
Genova 8.120 EUR
Milano 9.360 EUR
Napoli 9.260 EUR
Palermo 9.070 EUR
Parma 7,740 EUR
Roma 9.450 EUR
Torino 9.170 EUR
Trieste 8.280 EUR

Confronto salariale tra governo e settore privato

Dove puoi essere pagato di più, lavorando per un’azienda privata o per il governo? I dipendenti del settore pubblico in Italia guadagnano in media il 5% in più rispetto ai loro omologhi del settore privato in tutti i settori.

Settore privato
3.540 EUR
Settore pubblico + 5%
3.740 EUR
L’aumento e la diminuzione percentuali sono relativi al valore precedente

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Stipendio medio per rappresentante del call center a Taiwan

Stipendio medio dell’agente di polizia in Indonesia