in

I 6 migliori strumenti gratuiti per mappe mentali (e come usarli al meglio)

Il software di mappe mentali può aiutare a visualizzare le informazioni e collegare pensieri e idee. Ecco i migliori strumenti e software gratuiti per mappe mentali.

Le mappe mentali sono uno degli strumenti di organizzazione logica più noti. È una rappresentazione grafica delle connessioni tra concetti e idee. L’idea parte da un argomento centrale e gradualmente li colleghiamo con diversi rami e li etichettiamo con note, simboli, immagini, collegamenti e altro ancora.

Quando si crea una mappa, si elabora la struttura della conoscenza esistente e la loro relazione con nuovi concetti. A poco a poco, inizierai a imparare cose nuove e ricorderai rapidamente le informazioni. Diamo un’occhiata ad alcuni strumenti di mappe mentali gratuiti o poco costosi che ti danno un grande valore.

Come scegliere uno strumento mappa mentale

Esistono diversi modi per utilizzare la mappatura mentale per sbloccare il potenziale di produttività. Tuttavia, quando si tratta di decidere su un’app, non è facile e dipende da molti fattori.

1. Coggle

Coggle è uno strumento online per la creazione di mappe mentali. L’app consente a te e al tuo team di collaborare su note, fare brainstorming di idee e creare piani di progetto. Ogni mappa mentale inizia con un singolo argomento centrale. Fai clic sul pulsante più (+) per aggiungere un ramo e immettere il testo nella casella.

È possibile formattare il testo, inserire collegamenti, aggiungere immagini e icone per elaborare i punti chiave. Da qui in poi, continua ad aggiungere rami. È anche possibile creare un collegamento incrociato ad altri elementi in una mappa mentale. Aprire il menu di scelta rapida e premere maiusc per visualizzare l’icona del collegamento incrociato. Quindi, trascinare la linea di collegamento incrociato.

L’app supporta le scorciatoie da tastiera e ha una vasta collezione di modelli in Coggle Gallery per avviare rapidamente i tuoi progetti. Le opzioni di esportazione includono . MM, TXT, Microsoft Visio, PDF e JPEG.

Caratteristiche uniche

  • Aggiungere più nodi centrali in un’unica area di lavoro. Quindi, crea loop e rami per collegare altre mappe mentali e vedere le relazioni.
  • Visualizza la cronologia delle versioni della mappa mentale. Controlla chi ha modificato per ultimo (con data e ora) la mappa e crea una copia duplicata.
  • Rivela gradualmente la mappa mentale per non sopraffare il pubblico. Fare clic sul pulsante della modalità di presentazione e fare clic sulle icone (+) o (-) mentre si passa il puntatore del mouse sui rami.
  • Invia messaggi ai membri del team, lascia note e chatta in tempo reale per fare brainstorming di idee. È possibile disporre automaticamente i rami per associare il contenuto di ciascun ramo agli elementi che lo circondano.

2. GitMind

Gitmind è uno strumento di mappa mentale online per visualizzare concetti complicati, generare nuove idee e creare elenchi con priorità di attività. Digitare il nome dell’argomento e fare clic su Inserisci nodo.

Selezionate Inserisci sottonodo (Insert subnode) per creare sotto-rami. E fare clic sulla riga Relazione per visualizzare qualsiasi relazione tra le idee. È possibile assegnare una priorità di attività, un indicatore di avanzamento, un flag e altro ancora con i simboli incorporati. Per aggiungere un simbolo, selezionare il nodo di destinazione e fare clic su Icona nella barra degli strumenti.

In ogni nodo fare clic sul pulsante Allegato per inserire collegamenti, immagini e commenti. Sono disponibili molte opzioni di esportazione, tra cui TXT, PNG, JPG, PDF e DOCX.

Caratteristiche uniche

  • Varietà di modelli classici, colorati e aziendali. Per ogni tema, puoi abbellire i rami con colori diversi e cambiare lo sfondo.
  • Personalizza la forma del nodo, la spaziatura, il colore di sfondo, lo spessore della linea e la forma del bordo. Fare clic su Stile > nodo per iniziare.
  • Disponi la mappa mentale in diversi layout come grafico logico, timeline verticale / orizzontale, grafico ad albero e lisca di pesce.
  • Visualizza, modifica ed esporta la mappa mentale in modalità contorno. E condividi la mappa mentale che hai creato con un link o collabora in tempo reale.

3. Canva

Canva è un’app di progettazione grafica basata sul Web che semplifica la creazione di mappe mentali. Dotata di modelli e set di strumenti pronti all’uso, puoi utilizzare questa app per presentazioni educative, presentazioni aziendali, proposte aziendali e pianificazione di progetti.

Inserisci il termine “mappa mentale” nel campo di ricerca e, in pochi secondi, vedrai una varietà di modelli. Gli strumenti integrati consentono di inserire elementi come forme, cornici, frecce, sfumature e altro ancora. Puoi anche modificare il testo, le foto e lo sfondo. Le opzioni di esportazione includono PNG, JPEG, GIF e PDF.

Una volta terminata la mappa mentale, puoi condividere il progetto con persone specifiche (tramite e-mail, team o gruppi) e impostare le autorizzazioni di visualizzazione o modifica. L’account gratuito ti offre 5 GB di spazio di archiviazione gratuito, accesso a 2.50.000 modelli, caricamenti di immagini e collaborazione con i membri del team in tempo reale.

Caratteristiche uniche

  • Incorpora la tua mappa mentale in presentazioni e rapporti. Quindi, condividilo sui social media o via e-mail direttamente dall’app.
  • Inserisci immagini, incorpora video, link dal web o da Twitter e GIF per rendere la mappa mentale più istruttiva. Usa simboli, codici colore, fumetti e icone per presentazioni informative.
  • Gestisci le tue pagine di progettazione dall’interno dell’editor. È possibile aggiungere pagine, ridisporle e aggiungere note per la presentazione.
  • Presenta i tuoi rapporti, discuti le sessioni di brainstorming, i pitch deck e altro ancora. Fai clic sul pulsante Presenta per iniziare.

4. Costruttore della Knowledge Base InfoRapid

Gli strumenti tradizionali di mappatura mentale sono gerarchici. Quando inizi a creare collegamenti complessi, diventano rapidamente confusi e inutilizzabili. Con questa app, puoi unire più idee, eppure regola la tua mappa dinamicamente su un layout elegante. Fai clic su un argomento e tutto si riorganizza automaticamente intorno ad esso.

Puoi costruire una mappa mentale da zero, importare note, collegamenti, immagini e allegarli a qualsiasi elemento o relazione. C’è anche un’opzione per integrarlo con una fonte di dati per creare una mappa mentale da file di testo, articoli di Wikipedia e tweet.

Per iniziare, digitare il nome dell’argomento e fare clic su Nuovo elementoPer ogni argomento, digitare un nome e aggiungere una descrizione. È possibile aggiungere frasi di collegamento descrittive sulle linee di relazione e selezionare colori, linee tratteggiate o solide. O anche personalizzare lo stile delle estremità, con o senza frecce.

Caratteristiche uniche

  • Inserire più elementi, modificarli o eliminarli e utilizzare il trascinamento della selezione per spostare le relazioni.
  • Passa da una modalità di visualizzazione 2D a una modalità di visualizzazione 3D e mostra o nascondi le connessioni incrociate. Puoi esportare mappe mentali 3D con collegamenti ipertestuali e incorporarle sul tuo sito web.
  • Costruisci una mappa da MediaWiki, compresi tutti i siti gemelli di Wikipedia. E importa contorni da CSV, RDF, XSD e altro ancora.
  • Genera flashcard per memorizzare gli elementi e praticare le sessioni di quiz.

5. Scapple

Quando redigi uno schema, puoi capire se le idee si connettono, quale ordine funziona meglio, identificare le lacune nel tuo pensiero e confermare i tuoi pensieri con fatti comprovati. Scapple è un’app intuitiva per annotare le tue idee sviluppando connessioni tra di loro. È l’equivalente software di carta e penna.

A differenza di un tipico software di mappatura mentale, Scapple non ti costringe a creare connessioni, né devi iniziare con un’idea centrale. È un’app di scrittura a forma libera con una tela espandibile per adattarsi a tutte le tue note. È possibile spostare le note per fare spazio a nuove connessioni, modificarle e ridimensionarle ed esportarle in PNG o PDF.

Caratteristiche uniche

  • Impila le note una sopra l’altra per creare elenchi o colonne di testo. Sono utili per mantenere un elenco di idee correlate che non appartengono a una singola nota.
  • Aggiungi collegamenti al testo all’interno di note o persino file. Puoi anche disegnare una forma di sfondo attorno a un gruppo di collegamenti e concetti.
  • Cerca in modo incrementale nel documento e sostituisci il testo. È utile per passare rapidamente da un cluster all’altro su una tela di grandi dimensioni.
  • Collega liberamente le tue idee attraverso linee tratteggiate, linee con frecce a una o entrambe le estremità. È anche possibile etichettare una linea di connessione per spiegare ulteriormente la connessione.

6. Wondershare EdrawMind

EdrawMind è un software di mappatura mentale multipiattaforma. L’interfaccia utente corrisponde alla familiare interfaccia utente di Office. Per iniziare, usa i comandi nella scheda Home e inserisci diversi argomenti sotto l’idea centrale. Mentre si lavora sull’argomento, è possibile inserire linee di relazione, didascalia, immagine, collegamento, allegato, nota e tag.

Il pannello di sinistra è la tua tela. Troverai opzioni per regolare il contenuto nella barra laterale destra, modificare l’aspetto dei diagrammi, aggiungere uno sfondo, visualizzare ed esportare i contorni. C’è una comoda striscia di colore sotto la tela per impostare la linea e riempire il colore.

Caratteristiche uniche

  • Dodici diversi layout di mappe mentali insieme a dozzine di modelli già pronti per infondere creatività.
  • Crea automaticamente diapositive smontando la tua mappa mentale in rami separati. Aggiungi note, sfondo, design alle diapositive ed esportale come PPT o PDF.
  • Archivia i file nel cloud storage Edraw per l’accesso e la collaborazione in tempo reale. Puoi eseguire sessioni di brainstorming di gruppo e raccogliere idee.
  • Pratica modalità Diagramma di Gantt per visualizzare e tenere traccia dei progressi su qualsiasi progetto.

Creare una mappa mentale in Microsoft Word

Scegliere lo strumento di mappa mentale giusto per il tuo flusso di lavoro non è facile. Le app discusse sopra coprono una vasta gamma di funzionalità, esigenze e budget. Se hai appena iniziato con una mappa mentale, prova questi strumenti gratuiti o economici e vedi se si adatta alle tue esigenze.

Sai che puoi usare Microsoft Word per disegnare mappe mentali rapide? Ci sono alcune semplici regole da seguire per fare una mappa mentale di base. Leggi la nostra guida sulla creazione di una mappa mentale con Microsoft Word.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come formattare un foglio di lavoro nell’app mobile Fogli Google

5 cose che dovresti evitare di fare in Excel