in

Cos’è ISP Throttling? Come puoi sapere se sei stato strozzato?

Se la tua connessione Internet non è all’altezza delle aspettative, forse stai riscontrando la limitazione dell’ISP. Ecco come funziona.

Internet lento è molto irritante, soprattutto se stai pagando per un pacchetto che dovrebbe essere veloce. Internet lento si verifica per vari motivi, come interferenze Wi-Fi o problemi tecnici, ma può anche essere causato dalla limitazione dell’ISP.

La limitazione di Internet è qualcosa che un provider di servizi Internet (ISP) esegue deliberatamente e si verifica regolarmente. Quindi cos’è la limitazione dell’ISP e come puoi sapere se il tuo ISP sta limitando la tua connessione Internet?

Cos’è ISP Throttling?

La limitazione dell’ISP è l’atto di limitare la larghezza di banda o la velocità di Internet. Viene eseguito dagli ISP non a causa di problemi tecnici, ma perché vogliono specificamente che tu abbia velocità inferiori. Potresti riscontrare la limitazione di Internet in ogni momento, in determinati momenti della giornata o solo durante la visita di siti Web specifici.

Perché avviene la limitazione di Internet?

Innanzitutto, la limitazione di Internet è legale e, se guardi il tuo contratto, probabilmente ne troverai qualche menzione. Ci sono una serie di ragioni per cui un ISP potrebbe intraprendere questa azione, alcune delle quali ragionevoli, altre meno.

Limiti di dati

Molti provider Internet pongono limiti alla quantità di larghezza di banda che è possibile utilizzare al mese. Piuttosto che tagliarti fuori quando stai per usarne di più, rallentano drasticamente la tua connessione Internet. Questo è qualcosa che avresti accettato quando ti sei iscritto.

Questo tipo di limitazione di Internet è spesso considerato ragionevole perché l’alternativa è tagliarti fuori e impedirti di accedere completamente a Internet. È anche facilmente evitabile iscrivendosi a un pacchetto illimitato.

Congestione della rete

Il tuo ISP ha solo una certa quantità di larghezza di banda per andare in giro. Quindi, se tutti iniziano a utilizzare Internet contemporaneamente, la rete può diventare congestionata. La limitazione dell’ISP viene spesso utilizzata per prevenire questo evento. L’idea è che rallentando la velocità di Internet di alcuni utenti, c’è abbastanza larghezza di banda rimasta che tutti possono andare online.

Definizione delle priorità

Un ISP può limitare la tua connessione Internet perché stai utilizzando un particolare sito Web o servizio. Questo di solito viene eseguito perché un ISP ha un incentivo finanziario per l’utilizzo di qualcos’altro.

Un ISP può avere un rapporto di affiliazione con un servizio specifico e trarrà profitto dallo scoraggiare i suoi utenti dall’utilizzare la concorrenza. Oppure un ISP potrebbe limitare le velocità a un particolare servizio fino a quando quel fornitore di servizi non li paga per smettere di farlo.

Nessuno di questi motivi avvantaggia in alcun modo il cliente.

Torrenting

A molti ISP non piace il torrenting e limiteranno le velocità di chiunque ritengano stia eseguendo l’attività. Agli ISP non piace il torrenting perché utilizza molta larghezza di banda e, a seconda del contenuto scaricato, potrebbe essere illegale. Vale la pena notare che molti ISP limitano il traffico torrenting indipendentemente dai file scaricati.

Come riconoscere la limitazione di Internet

Se la tua connessione Internet è più lenta di quanto vorresti, ciò non significa automaticamente che venga strozzata. Ci sono molte potenziali ragioni, alcune delle quali non hanno nulla a che fare con il tuo ISP. Se pensi che il tuo ISP stia limitando la tua connessione Internet, ecco come scoprirlo con certezza.

Esegui un test di velocità Internet

I siti Web di test di velocità ti consentono di testare la velocità della tua connessione Internet. Sono ampiamente disponibili online e Speedtest è uno dei più popolari. Dopo aver visitato Speedtest, confronta la velocità che stai ottenendo con la velocità pubblicizzata dal tuo ISP. Se è significativamente più lento, è possibile che la colpa sia della limitazione.

Ora, vale la pena notare che gli ISP possono rilevare i siti Web di test di velocità e possono disattivare la limitazione non appena ne visiti uno. Tuttavia, ciò non significa che un risultato del test di velocità corrispondente alle velocità pubblicizzate escluda automaticamente la limitazione. In effetti, un risultato del test ad alta velocità combinato con basse velocità di Internet durante la visita di altri siti è altamente indicativo del fatto che il tuo ISP sta limitando la tua connessione Internet.

Installare una VPN

Una VPN può rallentare la velocità di Internet, ma una VPN può effettivamente aumentare la velocità se Internet viene limitato. Questo perché le VPN impediscono al tuo ISP di vedere quali siti web visiti, il che impedisce a un ISP di rallentare la tua connessione Internet quando utilizzi un servizio che stanno specificamente limitando.

È importante notare che una VPN impedirà solo la limitazione causata dalla definizione delle priorità. Altri tipi di limitazione non saranno interessati, incluso il torrenting. Una VPN nasconde i file che stai torrenting, ma una VPN non nasconde il fatto che stai torrenting qualcosa.

Per determinare se sei limitato a causa della definizione delle priorità, installa semplicemente una VPN ed esegui un altro test di velocità. Se la velocità è aumentata, la tua connessione Internet viene limitata. Quindi, se pensi che il tuo ISP stia limitando la tua connessione Internet, perché non provare ExpressVPN? Usa il nostro link per ottenere un pratico bonus di iscrizione!

Come prevenire la limitazione di Internet

Esistono molti modi per prevenire la limitazione di Internet. Ma la tecnica giusta dipende dal motivo per cui si verifica il problema.

  • Se la tua connessione Internet viene limitata a causa dei limiti di dati, devi tenere traccia della quantità di dati che stai utilizzando o passare a un servizio illimitato.
  • Se la tua connessione Internet viene limitata a causa della definizione delle priorità, dovresti installare una VPN. È importante testare la VPN in anticipo perché non aiuterà con nessun altro tipo di limitazione.
  • Se la tua connessione Internet viene limitata per qualche altro motivo, dovresti prendere in considerazione la possibilità di cambiare ISP. I provider di servizi Internet variano ampiamente in termini di velocità disponibili e politiche di limitazione.

La limitazione dell’ISP è sempre un fastidio e talvolta non necessaria

La limitazione di Internet è un problema che molte persone affrontano ed è ovviamente molto irritante. Se la tua connessione Internet è lenta, la limitazione dell’ISP non è automaticamente la causa, ma vale sicuramente la pena indagare.

Un certo livello di limitazione di Internet è una parte necessaria per consentire a tutti gli utenti di accedere a Internet. Ma molti provider Internet portano l’attività molto oltre e limitano la larghezza di banda delle persone non per avvantaggiare i loro clienti, ma per dettare quali siti fanno e non visitano.

Se credi che questo ti stia accadendo, dovresti prendere in considerazione una VPN o un nuovo ISP. Tuttavia, è importante capire cosa sta causando il problema prima di farlo.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

3 modi per proteggere il tuo SSD e prolungarne la durata

Le unità RAM sono più veloci degli SSD? 5 cose che devi sapere