in

Come utilizzare Hive per la gestione di attività e progetti

Stai cercando una piattaforma di gestione dei progetti snella e intuitiva? Hive potrebbe essere la risposta che stai cercando.

Lavorare in team grandi e impegnati richiede un modo semplificato di gestire flussi di lavoro e progetti, per garantire che tutti siano sulla stessa pagina e si sentano sicuri di ciò che stanno facendo. Senza questo, può sembrare caotico, ed è facile per le persone perdere o trascurare le cose.

Hive è una piattaforma di gestione dei progetti progettata pensando agli utenti, fornendo un’interfaccia user-friendly. Diamo un’occhiata ad alcune caratteristiche distintive di Hive di cui potresti beneficiare e migliorare la produttività.

Cos’è Hive?

Sebbene Hive sia principalmente soprannominato come una piattaforma di gestione dei progetti, offre molto di più. È anche un modo efficiente per gestire e collaborare su attività e azioni, tenere traccia dei flussi di lavoro e dei progressi del team e creare un hub di informazioni.

Quando ti registri per un account, Hive offre una prova gratuita di 14 giorni di tutte le sue funzionalità, in modo da poter avere un’idea di ciò per cui ne avrai bisogno. Successivamente, puoi continuare con uno dei tre diversi tipi di abbonamento, tra cui:

  • Hive Solo: un abbonamento gratuito per singoli e piccoli team.
  • Hive Teams: $ 12 al mese per i team che intraprendono più progetti.
  • Hive Enterprise: Un abbonamento personalizzato e personalizzato che richiede di contattare il team di vendita per un preventivo.

Iniziare è facile e, come nuovo utente, Hive eseguirà un’introduzione su come utilizzare alcune delle sue funzionalità principali. Puoi disattivarlo in qualsiasi momento, se vuoi solo avere un’idea, te stesso.

Il tuo menu Hive

Quando accedi al tuo account Hive, verrai automaticamente indirizzato alla tua pagina AzioniSulla sinistra dello schermo, c’è un menu blu, dove puoi passare tra:

  • Le mie azioni: dove puoi trovare i tuoi compiti e le tue azioni.
  • Note: agenda collaborativa e note di riunione che vengono aggiornate in tempo reale.
  • App: un elenco di applicazioni che puoi aggiungere a Hive, incluse le integrazioni di Google Drive, Dropbox One Drive, in modo da poter caricare e condividere file direttamente da esse.
  • Progetti: singoli progetti che puoi creare e su cui collaborare.

Sotto questo, vedrai Gruppi, dove puoi creare chat di gruppo per lavorare su pezzi di lavoro, e Diretto, che elenca tutte le tue chat dirette con i singoli colleghi. In basso, puoi fare clic su Nuovo messaggio per avviare un nuovo thread di messaggistica istantanea.

Puoi comprimere il menu in qualsiasi momento passando il mouse accanto al logo Hive e facendo clic sull’icona che assomiglia a una freccia che punta tra due righe. Allo stesso modo, puoi riportarlo indietro facendo clic sull’icona a tre righe accanto al titolo della pagina.

Gestione delle attività personali in Hive

In Hive, puoi creare la tua lista di cose da fare e tenere traccia delle attività dai progetti in cui tu e il tuo team siete coinvolti. Per visualizzare tutte le tue attività, vai semplicemente su Azioni dal menu.

In questa pagina, vedrai quattro schede:

  • Da fare: dove sono memorizzati tutti i tuoi compiti personali e i compiti a te assegnati.
  • Snoozed: quando passi il mouse su un’attività e fai clic sull’icona Orologio, è qui che andranno quelle attività snoozed.
  • Completato: quando completi un’attività facendo clic sul segno di spunta grigio a sinistra, andrà qui.
  • Assegnato da me: se hai assegnato compiti ad altri, mostreranno qui.

Per iniziare a creare un elenco di cose da fare personale, puoi iniziare a digitare direttamente nella barra di testo che dice Cosa deve essere fatto? E fai clic su Invio al termine per un’aggiunta rapida o, in alternativa, puoi fare clic sul pulsante blu Nuovo in alto a destra dello schermo e selezionare Azione per visualizzare la nuova finestra delle attività.

Qui puoi inserire dettagli molto più completi della tua attività, tra cui una descrizione, eventuali azioni secondarie, l’aggiunta di un’etichetta, allegati e commenti. È inoltre possibile aggiungere assegnatari all’azione principale o alle azioni secondarie e selezionare una data di scadenza. In alto a destra della finestra, fai clic su Tre punti verticali per aprire opzioni aggiuntive, tra cui contrassegnare l’azione come urgente.

Creando etichette per le tue azioni personali, puoi differenziarle dalle azioni che altri ti hanno assegnato. Per gestirli e crearne di nuovi, fai clic sul cerchio nell’angolo in alto a destra con la prima iniziale attivata e seleziona Impostazioni > etichette.

Una volta terminato, fai clic sulla X in alto a destra della finestra e le tue attività verranno visualizzate automaticamente nella sezione Cose da fareQuindi, fai clic sul segno di spunta grigio a sinistra per contrassegnarlo come completato e si sposterà automaticamente nella scheda Completato.

Gestione dei progetti in Hive

Quando si fa clic su Progetti nel menu, si verrà indirizzati alla pagina Navigatore progetti, in cui è possibile visualizzare tutti i progetti in cui si è coinvolti. Per aggiungere un nuovo progetto, fai clic sul pulsante blu Nuovo progetto e segui le istruzioni visualizzate per aggiungere un titolo, un colore, una scadenza e gli assegnatari.

Nella sezione finale, è possibile scegliere un layout di progetto tra i modelli forniti, tra cui Visualizzazione stato, Visualizzazione team, Visualizzazione etichette, Calendario, Vista Gantt Vista tabella. Ognuno sembra leggermente diverso, il che offre molta flessibilità con la gestione dei progetti.

Una volta che sei soddisfatto, fai clic su Crea progetto. Il nuovo progetto verrà visualizzato nel menu sotto Progetti e tutte le azioni assegnate a te stesso o ad altri verranno visualizzate nella pagina AzioniChiunque tu inviti al progetto sarà in grado di visualizzarlo e contribuire in tempo reale, fornendo una collaborazione semplificata con i tuoi colleghi.

In tutte le visualizzazioni Progetto, è possibile selezionare il pulsante a tre punti verticali (Altro) per visualizzare più opzioni, ad esempio Salva come modello, Copia progetto, Esporta, Archivia progetto, Elimina progetto, Crea chat di gruppo progetto, Copia collegamento a progetto e altro ancora.

Gestione semplificata delle attività e dei progetti

Hive ha una moltitudine di funzionalità da esplorare e la piattaforma lo rende incredibilmente facile da navigare. È altamente funzionale e può far risparmiare a te e ai tuoi colleghi molto tempo quando collabori ai progetti e gestisci le attività.

Hive è una piattaforma multiuso, che offre qualcosa per tutti, indipendentemente dal tuo ruolo. Anche se la tua azienda non utilizza Hive, è comunque un’ottima opzione per gestire il tuo carico di lavoro. Si integra facilmente con altre applicazioni che potresti già utilizzare.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

I migliori accessori e dispositivi USB-C

Come creare un grafico in Google Documenti