in

Above the Fold: cosa significa e perché è rilevante

La creazione di contenuti per i media tradizionali o digitali si basa fortemente sull’acquisizione dell’attenzione di un pubblico. Ciò che è above the fold, o all’interno del punto di vista del lettore, è un elemento importante per creare una pubblicazione di successo. Se gestisci un sito web o una pubblicazione tradizionale, capire come utilizzare lo spazio above the fold è una parte vitale del coinvolgimento degli spettatori.

In questo articolo, definiamo cosa significa essere above the fold, inclusa la sua rilevanza in un ambiente digitale in espansione, discutiamo i fattori importanti da considerare quando crei contenuti above the fold e forniamo tre esempi per guidarti.

Cosa significa essere above the fold?

Nel panorama dei contenuti di oggi, il termine “above the fold” ha definizioni leggermente diverse a seconda del mezzo in questione. Nel giornalismo di stampa, la piega si riferisce a una piega letterale su un giornale. Fino ad oggi, i giornali arrivano agli stand piegati trasversalmente a metà della pagina. Visualizzato su un supporto, ogni carta visualizza solo la metà superiore della prima pagina. Pertanto, essere above the fold significa che una storia è nel punto più alto di visibilità per il pubblico, e le pubblicazioni riservano questo spazio di pagina per le storie più importanti del giorno.

Il concetto di piega è stato adattato per essere applicato anche ai media digitali. Per le pubblicazioni online, la piega è figurativa, riferendosi all’estensione della pagina web che è immediatamente visibile senza scorrimento. Come per i supporti di stampa, il contenuto sopra la piega digitale tende ad essere ciò che la pubblicazione ritiene essere il più importante al momento.

Considerazioni per il contenuto above the fold

Ci sono alcuni fattori da considerare quando si determina cosa includere nei contenuti above the fold, che rientrano nelle seguenti tre categorie:

Formato

Il formato si riferisce al supporto attraverso il quale si presenta il contenuto, sia esso cartaceo o digitale. Quando si tratta di pubblicazioni stampate, organizzare i tuoi contenuti above the fold può essere semplice. Il posizionamento della piega è coerente in ogni copia e problema. A meno che la carta non subisca cambiamenti nelle sue dimensioni fisiche, sai sempre dove si trova la piega e dove posizionare titoli above the fold.

Lavorare con i media digitali è più complicato, in gran parte perché il layout di un sito Web può variare a seconda del dispositivo dell’utente, del sistema operativo, del browser Web e delle dimensioni dello schermo. Il modo in cui una pubblicazione online appare su uno smartphone è notevolmente diverso da come appare su un computer desktop, quindi è fondamentale essere consapevoli di queste variabili. Per massimizzare la portata e l’efficacia della tua prima pagina online, considera quanto segue:

  • Responsive web design: Web design reattivo si riferisce a un insieme di pratiche volte a fornire un’esperienza utente ottimale su tutte le principali piattaforme.

  • Pubblico: I dati demografici del tuo pubblico possono aiutarti a determinare quali piattaforme sono le più degne di essere ottimizzate per la tua pubblicazione. Ad esempio, per un sito destinato a una base più giovane, può essere saggio incanalare gli sforzi in ottimizzazione per dispositivi mobili, poiché molti giovani consumano contenuti sui loro smartphone.

Ottimizzazione per i motori di ricerca

L’ottimizzazione per i motori di ricerca, o SEO, è la pratica di regolare il contenuto di una pagina web in modo che organicamente si posiziona più in alto sui risultati dei motori di ricerca. I motori di ricerca funzionano eseguendo la scansione di un numero tremendamente elevato di pagine su Internet e analizzando il contenuto di ciascuna di esse per fattori come la tempestività, la pertinenza e la posizione. Una pagina ben ottimizzata ha integrato questi fattori nel suo contenuto in modo che sembri essere una fonte altamente pertinente.

La SEO è solo una considerazione per le pubblicazioni online, ma è importante. È probabile che i tuoi contenuti above the fold abbiano il maggiore impatto sul ranking SEO della tua prima pagina. Includere parole chiave e informazioni destinate al pubblico desiderato può aiutare più persone a scoprire la tua pubblicazione.

Contenuti e annunci

La considerazione finale, che si applica sia alla stampa che ai media digitali, è il materiale che appare nella tua pubblicazione. Le preoccupazioni principali, in termini di contenuto, sono la scelta delle storie, la formulazione dei titoli e le immagini che includi. Il primo componente informa gli altri due, che sono i primi elementi che le persone vedono quando passano in edicola o accedono a un sito. Seleziona i contenuti con cui è probabile che il tuo pubblico interagisca, stampa titoli che possano suscitare il loro interesse e utilizza fotografie che completano la storia e catturano l’attenzione degli spettatori.

Una preoccupazione secondaria, di solito solo per le pubblicazioni online, è il posizionamento degli annunci, su cui c’è qualche dibattito. Posizionare gli annunci sopra la piega digitale può garantire che più persone li vedano, il che genera più entrate, ma può anche produrre i seguenti aspetti negativi:

  • Spazio limitato: Gli annunci occupano spazio prezioso su un sito web. In alcuni casi, possono spingere il contenuto sotto la piega.

  • Frequenza di rimbalzo: Le frequenza di rimbalzo è una metrica che conta il numero di visitatori di un sito che non interagiscono con il contenuto. Spesso, quando gli spettatori vedono una pagina pesante sugli annunci, è meno probabile che lo facciano clicca attraverso il contenuto.

  • SEO: Gli annunci che includi sulla tua prima pagina possono influenzare indirettamente il tuo posizionamento SEO. Soprattutto se ci sono troppi annunci sulla pagina, i crawler dei motori di ricerca potrebbero non ispezionarla correttamente.

Con quanto sopra in mente, cerca di creare un equilibrio quando si tratta di posizionamento degli annunci above the fold. Mentre un singolo annuncio di alto valore può essere appropriato, un annuncio inappropriato o un numero eccessivo di annunci potrebbe produrre risultati indesiderati. Scegliere i giusti tipi di annunci per la tua pubblicazione può aiutarti ad attirare il tuo Target.

3 esempi di contenuti above the fold

Esaminare gli esempi è un ottimo modo per guidare la tua comprensione della piega e trarre ispirazione per i tuoi layout above the fold. Oltre ad analizzare le prime pagine di pubblicazioni cartacee e digitali ben performanti per avere un’idea migliore di come utilizzare il tuo spazio above the fold, considera i seguenti esempi per guidarti:

Esempio 1

(Scheda di navigazione in alto per diverse sezioni di notizie, tra cui intrattenimento, politica, notizie mondiali, notizie finanziarie, ecc.)

Ultime notizie: Lost Dog trova la strada per tornare dai proprietari (fotografia)

Altre storie principali: Ondata di caldo prevista alla fine di questa settimana … (leggi di più link)

Esempio 2

Scopri le migliori ricette e tecniche di cottura di Amy’s Kitchen!

(Collage di fotografie di vari piatti con link di ricette)

Guarda le ricette più recenti qui! (link)

Esempio 3

Migliora la tua vita con le soluzioni Win-Tech: i migliori trattamenti per finestre per uno stile e un sonno migliore

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Una guida passo-passo per creare una dichiarazione di visione personale

Vantaggio assoluto vs. comparativo: differenze chiave