in

5 motivi per cui dovresti scaricare Excel e iniziare a utilizzare Fogli Google

Mentre Microsoft Excel potrebbe essere l’applicazione di riferimento per i fogli di calcolo, ci sono alcuni motivi per cui Fogli Google potrebbe essere una scelta migliore.

Fogli Google è un’app web per fogli di calcolo che funziona come parte della suite Google Documenti. Fogli Google è stato rilasciato nel 2006, quasi due decenni dopo la prima versione di Microsoft Excel. Fogli Google è stato ispirato da Microsoft Excel, ma i giorni in cui era una versione fittizia di Excel sono finiti.

Ora Fogli Google è in grado di realizzare la maggior parte di ciò che Excel può e ha anche funzionalità che Excel non ha. Quindi, sorge la domanda che è tempo di abbandonare Excel a favore di Fogli Google? Sebbene la maggior parte dei veterani dei fogli di calcolo veda tale domanda come una vera e propria bestemmia, ecco cinque motivi per cui dovresti scaricare Excel e iniziare a utilizzare Fogli Google.

1. Prezzo

Naturalmente, uno dei principali fattori determinanti per stabilire se vale la pena utilizzare un’app è il prezzo. Puoi ottenere Excel incluso nel tuo abbonamento a Microsoft 365 per 7 USD al mese. Puoi anche acquistare una copia permanente di Excel separatamente per 159,99 USD.

Fogli Google, d’altra parte, è completamente gratuito. Tutto quello che devi fare è avviare il browser e andare all’app web. C’è anche un piano aziendale di Google Workspace che aggiunge funzionalità aziendali a Fogli Google, tra molti altri servizi Google, per 12 USD al mese.

Questo piano include molti vantaggi, tra cui l’espansione dello spazio di archiviazione di Google Drive. Se sei curioso di conoscere Google Workspace, leggi il nostro articolo su cos’è Google Workspace e su come utilizzarlo. Quindi, quando si tratta delle versioni base delle due app, Sheets è completamente gratuito. Tuttavia, è necessario un abbonamento a Microsoft 365 o una copia acquistata di Excel per usare Excel.

2. Collaborazione

Con la rapida espansione delle tecnologie basate su cloud, seguita da un aumento del lavoro a distanza, la collaborazione online è diventata un netto vantaggio. Grazie alla sua intrinseca natura basata sul web, Fogli Google ha un vantaggio quando si tratta di collaborazioni online.

Fogli Google è ricco di funzioni di collaborazione. Tu e i tuoi compagni di squadra potete lavorare insieme su un foglio di calcolo specifico e vedere le modifiche e i commenti in tempo reale. Fogli Google ha anche una chat integrata, quindi non è necessario cambiare finestra per parlare con i tuoi compagni di squadra. In definitiva, poiché il tuo foglio di calcolo è già sul Web, condividerlo è a portata di clic senza problemi.

Abbastanza sicuro, Excel ha anche implementato funzionalità di collaborazione nelle versioni recenti. Tuttavia, non è così semplice come Fogli Google. Se stai lavorando su fogli di lavoro come team, Allora Fogli Google è la scelta migliore.

3. Grafici e diagrammi intelligenti

Uno degli usi principali delle app per fogli di calcolo è la creazione di grafici. I grafici ti aiutano a comprendere e presentare meglio i dati nel tuo foglio di calcolo.

Sebbene la creazione di grafici sia semplice nella maggior parte dei casi, a volte può diventare davvero frustrante, specialmente in Excel. Dover inserire manualmente la modifica dei set di dati e delle serie nelle impostazioni del grafico in modo che il grafico mostri correttamente i dati non è un evento raro in Excel.

Fogli Google, tuttavia, fa un ottimo lavoro nel toglierti questo fardello dalle spalle. Grazie alla sua intelligenza artificiale, Fogli Google indovina la natura dei dati che stai cercando di dimostrare con un grafico e sceglie e posiziona consapevolmente le serie e le categorie.

Inoltre, quando selezioni i dati e chiedi a Fogli Google di creare un grafico per esso, indovina automaticamente quale tipo di grafico rappresenterebbe i dati nel modo migliore.

Certo, se sei già un guru di Excel, probabilmente non ti dispiacerebbe impostare manualmente i tuoi grafici. Ma considerando il fatto che i fogli di calcolo vengono creati per aiutare con la produttività, passare a Fogli Google ti aiuterebbe a risparmiare tempo prezioso quando si tratta di grafici e grafici.

4. Interfaccia user-friendly

Sebbene Fogli Google abbia un’interfaccia simile a Microsoft Excel, una volta utilizzato puoi dire che Fogli Google è molto più amichevole rispetto a Excel. Fogli Google ha un’interfaccia piuttosto minimalista, senza l’iconico nastro di Excel.

La maggior parte delle attività è più facile da svolgere in Fogli Google che in Excel. Un buon esempio di questo è la formattazione condizionale. La creazione di una nuova regola di formattazione in Excel può essere scoraggiante per gli utenti totalmente nuovi e li intimidirebbe a cercare guide online. Al contrario, Fogli Google offre un’interfaccia più semplice, che diventa complessa solo quando lo desideri.

Inoltre, Fogli Google fa un buon lavoro nel rendere più facile la scrittura di formule. Ad esempio, se desideri sommare una colonna in Fogli Google, digitando SOMMA nella barra della formula verrà richiesto un suggerimento di riempimento automatico per sommare le celle in quella colonna. Da lì, tutto ciò che devi fare è accettare il suggerimento premendo Tab sulla tastiera.

Sebbene l’aspetto sia una questione di preferenze, alcuni potrebbero preferire l’aspetto di Excel mentre alcuni preferiscono Fogli Google. Ma una volta che inizi a utilizzare Fogli Google, noterai che ha adottato grandi misure per rendere l’utilizzo dei fogli di calcolo semplice per tutti.

5. Funzioni esclusive di Google

Una grossa fetta delle funzioni in Excel e Fogli Google sono identiche. Hanno la stessa sintassi e lo stesso uso. Sorprendentemente, però, Fogli Google ha alcune funzioni che Excel non ha. La maggior parte di queste sono funzioni che utilizzano altri servizi Google.

Esempi di queste funzioni sono GOOGLETRANSLATE e GOOGLEFINANCE. Queste funzioni traducono il testo utilizzando Google Translate e recuperano le informazioni da Google Finance, rispettivamente.

Sebbene alcune persone possano vedere queste funzioni come banali e inutili, per alcuni altri, queste funzioni sono una manna dal cielo. Puoi vedere un elenco di tutte le funzioni di Fogli Google e il loro utilizzo nella pagina di supporto di Google.

L’apprendista diventa il maestro

Fogli Google è stato inizialmente trattato come una versione basata sul Web e piuttosto limitata di Microsoft Excel, ma quei giorni sono ormai lontani. Da qualche tempo, Fogli Google è diventato una cosa a sé stante. Fogli Google fa la maggior parte di ciò che fa Excel e ha anche alcune funzionalità che Excel non ha affatto.

Con un’interfaccia più amichevole, funzionalità di collaborazione senza soluzione di continuità, grafici intelligenti e funzioni esclusive, Fogli Google è diventata la scelta di molti utenti quando si tratta di app per fogli di calcolo. A proposito, abbiamo detto che Fogli Google è completamente gratuito? Forse è ora di lasciare Excel e provare Fogli Google per un cambiamento con tutti questi professionisti.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Come usare le app di messaggistica di Workplace in modo più efficace

Come ottenere il colore esatto del carattere che desideri nelle pagine Apple