in

Enel, assunzioni 2011

Enel ha da poco comunicato il nuovo piano industriale per il 2011, che prevede l’assunzione di 3.000 dipendenti di cui il 60% in Italia. Tali dipendenti, assunti nel periodo 2009/2011 e secondo dati ufficiali realizzato per quasi 1/3, saranno principalmente ingegneri e periti elettrotecnici, controllori di rete e di impianti. Si ricercano, dunque, diplomati e laureati in discipline tecniche.

La maggior parte delle assunzioni avrà luogo principalmente nelle zone in cui Enel progetta espansioni o miglioramenti della rete come nelle aree di: Porto Tolle (Rovigo, Veneto), Rossano Calabro (Cosenza, Calabria) e Piombino (Livorno, Toscana) e Porto Empedocle (Agrigento, Sicilia).

Per inviare il proprio CV visita la pagina Enel lavora con noi.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

PubliAdige – Brescia – ricerca Giovani Commerciali

Ferrari Cerca Ingegneri